• Immaginate di avere un budget preciso per un viaggio (anche molto basso) e di poter scrivere la cifra in un motore di ricerca, trovando le destinazioni migliori al prezzo che desiderate: VolareWeekend.com (http://www.volareweekend.com/), motore di ricerca Made in Italy, aiuta i viaggiatori a pianificare e prenotare un viaggio, partendo da un budget preciso e scegliendo la destinazione ideale.

    “VolareWeekend.com nasce per rispondere all’esigenza e alla voglia di viaggiare sempre e comunque, anche solo con ‘quattro soldi’ ” spiegano Ciro Chierchia e Sandro Trapella, che insieme a Carmelo Crea hanno dato vita a questo motore di ricerca completamente gratuito che aiuta i viaggiatori a trovare i voli e gli hotel migliori, low cost e non, tenendo conto della spesa massima che sono disposti a spendere.

    “Alla base di questo progetto imprenditoriale c’è una passione molto forte per tutto ciò che riguarda i viaggi – spiegano i fondatori – Vivendo in una grande città come Milano, ci siamo accorti, parlando anche con diverse persone e con i nostri amici, che – considerata anche la vicinanza con due aeroporti – le occasioni per fare dei weekend fuori porta erano numerose. Questa voglia di viaggiare spesso, però, comporta anche dei costi notevoli e si deve fare i conti con tutte le altre spese di routine che ognuno di noi ha (affitto, mutuo, bollette, automobile, ecc).

    Ci siamo chiesti, allora, in che modo poter creare un sistema che permettesse alle persone di stabilire un budget massimo e di trovare in un solo clic le destinazioni migliori, senza superare la soglia di spesa predefinita.

    Da questa domanda è nata l’idea di dare vita a VolareWeekend.com, che cerca di “andare incontro” a quattro diverse necessità del viaggiatore: “sai quando ma non dove viaggiare”, “sai dove ma non quando viaggiare”, “non sai né quando né dove viaggiare”, “sai quando e dove viaggiare”.

    Un budget di spesa massimo, la funzione “Non ho 1€” e la ricerca per “Passioni”

    VolareWeekend.com, in particolare, trova solo voli e hotel che rientrano in un determinato budget di spesa: ad esempio, se si imposta un limite di 400 euro per la propria vacanza, si possono confrontare differenti possibilità di viaggio in un’unica pagina, velocizzando la ricerca. Nel caso non si dovessero trovare delle soluzioni interessanti per il proprio budget, VolareWeekend.com utilizza le ricerche di altri viaggiatori per suggerire soluzioni alternative.

    Inoltre, grazie alla funzionalità “Non ho 1€” è possibile impostare l’aeroporto da cui si vuole partire e scoprire, in un clic, le destinazioni più economiche in un determinato periodo.

    “Infine, per tutti quei viaggiatori che non vogliono rinunciare alle proprie passioni anche durante una vacanza oppure che vogliono dedicare un intero viaggio a ciò che più li appassiona, abbiamo introdotto la ricerca di un viaggio in base alla propria passione. Si sceglie l’aeroporto di partenza, il periodo dell’anno e si inserisce la propria passione (ad esempio, surf). Il nostro motore di ricerca, in questo modo, andrà a trovare le destinazioni ideali per la propria richiesta”.

    vwend

     

    Smile! you are on CityNow!