• “Ci stiamo lavorando duramente e siamo a un passo dal risultato”.

    Sono queste le parole del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del governo Conte, che con un post su Twitter parla della Calabria e nello specifico della rinascita dell’aeroporto reggino ‘Tito Minniti‘.

    Una battaglia che sembra non aver fine, quella dell’aeroporto dello Stretto, che ha avuto una ‘vita’ molto altalenante. Voli si, voli no. Tante le ipotesi avvenute in questi anni, dai nuovi voli Alitalia, alla diversa programmazione dei voli esistenti, al cambio delle rotte, i reggini ne hanno viste davvero di tutti i colori.

    Toninelli però rassicura i reggini, i calabresi e tutti coloro che, quotidianamente, hanno necessità di usufruire di un aeroporto situato in un punto molto strategico. “Alitalia a breve dovrebbe ripristinare i collegamenti tra Reggio Calabria, Roma e Milano”.

    Una vera e propria boccata d’aria fresca per i calabresi che sono costretti ad adattarsi ad orari davvero scomodi e a prezzi esorbitanti per poter viaggiare in aereo.

    “La Calabria e tutto il Sud si avvicinano così al resto del paese – continua Toninelli – É un bel segnale cui ne seguiranno a breve tanti altri”.

    Smile! you are on CityNow!