"Crocette", il dolce natalizio che fa gola ai reggini! Ecco la ricetta

Sei a Natale e vuoi preparare Le Crocette, tipico

Sei a Natale e vuoi preparare Le Crocette, tipico dolce natalizio, e non hai la ricetta? Tranquillo è molto semplice. Le Crocette altro non sono che i fichi secchi ripieni ed il nome proviene dalla loro ormai tradizionale forma. Si tratta di una ricetta che vede questo antico frutto, il fico appunto, sovrapposto in modo da formare una croce. È un dolce dell’antica tradizione calabrese, così come i Turdilli

Questi fichi secchi ripieni arricchiscono le tavole con le dolci fragranze delle cose buone di una volta. La preparazione delle crocette di fichi secchi è semplice e si conservano a lungo, il solo profumo è irresistibile…

LA RICETTA

Ingredienti:

  • 1 kg di fichi secchi;
  • 80/100 g di gherigli di noci;
  • qualche foglia di alloro;
  • scorza di mandarino:
  • zucchero q.b.

Preparazione:

Per prima cosa è necessario occuparsi dei fichi secchi. Avete mai visto le nonne occuparsi dell’essiccazione durante il periodo estivo? Già dai mesi di luglio – agosto le signore si prodigano nell’avere un abbondante riserva di fichi da tirar fuori durante le festività natalizie!

Tornando alla nostra ricetta bisogna innanzitutto tagliare i fichi secchi a metà nel senso della lunghezza, lasciandoli uniti dal picciolo e aprirli bene. Prendetene due e sovrapponeteli incrociandoli, quindi su ogni mezzo fico appoggiate pezzetti di gherigli di noci (o qualsiasi altro tipo di frutta secca preferite) e di buccia di mandarino.

A questo punto, sovrapponete altri due fichi aperti, in maniera da far combaciare i fichi dalla parte interna e schiacciate bene: la crocetta è fatta! Quando avete finito di comporre tutte le crocette, passatele velocemente nel forno a temperatura media, giusto il tempo di una breve cottura, ben presto infatti acquisteranno un colore dorato.

Dopo averle leggermente ‘cotte’ passatele nello zucchero e per conservarle, secondo una tradizione, è bene sistemarle in una scatola di cartone o di latta a strati alternati di foglie di alloro.

fichi-5

Seguici su telegramSeguici su telegram