Torna Alica Festival, in concerto a Roghudi Mimmo Cavallaro

Tutto pronto per una nuova edizione di Alica Festival. I dettagli del concerto di Mimmo Cavallaro a Roghudi

Alica torna sul palcoscenico della musica e della cultura reggino. Il festival itinerante dell'Area Grecanica della Calabria, attraverso la musica cantautorale locale, italiana ed internazionale conduce cittadini e turisti alla (ri)scoperta di antichi valori e tradizioni, ancora oggi fortemente vive e presenti. Alica va a caccia delle radici musicali più profonde, ma ama le contaminazioni tra i generi. Alica racconta il meridione d'Italia attraverso note e parole. La musica, così come il teatro e le arti figurative, è un pensiero nobile e profondo che viene fuori dall'anima dando voce ad un territorio, come il nostro, che non ha intenzione di arrendersi di fronte alle logiche che ci vogliono, sempre un passo indietro.

Grazie al suo forte impatto culturale, il Festival mostrerà come l'unico passo indietro che i calabresi sono disposti a fare è quello alla ricerca di incredibili tradizioni delle precedenti generazioni. Tradizioni che rischiamo di perdere e che, invece, costituiscono un patrimonio immateriale dal valore inestimabile.

Durante il suo peregrinare il Festival farà tappa a Roghudi, qui il protagonista sarà l'artista di fama mondiale Mimmo Cavallaro. Tra i suoi tour in giro per il mondo, il cantautore reggino trova sempre il tempo di tornare nella terra di origine insieme, ovviamente, alla sua band.

QUANDO

L'appuntamento con il concerto di Cavallaro è per venerdì 24 gennaio alle ore 21:00 in piazza Municipio a Roghudi.

INFORMAZIONI

Alica Festival è organizzato dall’Associazione “Il Borgo Onlus” con il supporto della Regione Calabria. La Direzione Artistica è curata da Silvio Cacciatore.