Reggina, Taibi e tutta la verità sul mercato: Hernanes, Felipe, Peli, Plizzari e Antenucci

"Paolo Maldini ci ha dato una mano..."

Ha preso il via un'altra settimana di lavoro per la Reggina, l'ennesima invece per il Ds Taibi, impegnato su più fronti per la costruzione di un organico di livello da consegnare a mister Toscano. E' stato chiamato in causa da Buongiorno Reggina, per una panoramica sul calciomercato degli amaranto: "Hernanes? E' un extracomunitario. Una idea pensata dal nostro presidente nata e finita lì. Antenucci lo escludo categoricamente. Intanto perchè non è alla nostra portata, poi non ci interessa e poi non andrà via da Bari.

Paolo Maldini ci ha dato una mano, siamo pronti per chiudere per Plizzari. Mino Raiola non lo sento da un pò, probabilmente lo faremo la prossima settimana. Felipe è uno dei tre che stiamo seguendo. Il giovane Lorenzo Peli (di proprietà dell'Atalanta) lo seguo da tempo, con caratteristiche che a noi piacciono molto e di prospettiva. Nell'ottica del nostro allenatore è un calciatore di grandi potenzialità, spero possa essere dei nostri.

Come squadra abbiamo le idee chiare, ma dobbiamo fare delle uscite. Bisogna fare i conti con chi vuole rimanere, il desiderio di mantenere la categoria, ma ci sono molte richieste. Ho chiesto ai miei ragazzi di agevolarmi perchè entrambi abbiamo delle necessità.

Corazza è richiesto da tantissimi club e non poteva essere diversamente. Da noi ha fatto benissimo, me per scelta tecnica è in uscita e lui in Lega Pro ha molto mercato, nella vita bisogna fare delle scelte, certamente non tutti saranno contenti".