Sconfitta in trasferta per la Pallacanestro Viola contro la Virtus Arechi Salerno

Prova opaca per i neroarancio al Palasport di Salerno, i campani si sono dimostrati forti e determinati

La settima giornata della seconda fase del campionato di Serie B ha visto impegnata la Pallacanestro Viola contro la Virtus Arechi Salerno. La vittoria casalinga è stata fondamentale per i neroarancio, nulla da fare nell'impegno della trasferta campana.

PRIMO QUARTO

I primi due punti sono di Gobbato, risponde Gallo. Fall porta la Viola sul +2. Genovese realizza da due. Mennella penetra segna e prende un libero che trasforma, risponde Fall. Rezzano piazza la tripla che vale il pareggio. Rezzano in gancio per il 10 a 8. Genovese realizza il 10 a 10. Tortù da sotto poi Mennella per il +4 di Salerno, coach Bolignano chiama Time Out. Mennella segna ancora, 16 a 10 il punteggio, risponde Mascherpa. Fall realizza in penetrazione, lo stesso fa Roveda, Coach Parrillo chiama Time Out. Valentini realizza per Salerno. Lo stesso Valentini subisce fallo, mette entrambi i liberi. Sempre Valentini subisce fallo, fa uno su due. Genovese in allontanamento chiude la prima frazione di gioco sul 20 a 18 per Salerno.

SECONDO QUARTO

Valentini subisce fallo, fa uno su due dalla lunetta, 21 a 18 il punteggio. Tortù da sotto per il +5 di Salerno. Gobbato subisce fallo sul tiro da tre, trasforma i tiri disponibili. Gallo subisce fallo, dalla lunetta realizza entrambi i liberi. Gobbato mette il -4 dei neroarancio, Sebrek avvicina ulteriormente il punteggio della Viola, Maggio porta il punteggio sul 29 a 25, poi Gallo porta Salerno sul +6. Rezzano per il 33 a 25, risponde Fall. Gallo subisce fallo, sbaglia entrambi i liberi. Tortù realizza il 35 a 27. Maggio piazza la tripla del +11. Mascherpa subisce fallo, realizza uno due due liberi. Genovese commette fallo tecnico, Maggio realizza il libero disponibile. Frascati subisce fallo, fa uno su due, coach Parrillo chiama Time Out. Si va all'intervallo lungo sul 39 a 29.

TERZO QUARTO

Gobbato realizza da sotto. Tortù segna, risponde Genovese. Maggio piazza la tripla del +13. Barrile mette due punti, lo stesso fa Valentini. Mennella fa uno su due dalla lunetta, Valentini fa 51 a 35. Maggio e poi Rossi portano il punteggio sul +21. Gobbato fa due su due, Roveda subisce fallo, mette uno su due. Valentini uno su due dalla lunetta, Genovese in allontanamento per il 57 a 40. Gallo attacca il ferro per il +19. Roveda col su due due per il +17 di Salerno. Il canestro di Mennella vale il 61 a 42. Gobbato mette il  61 a 44, con questo punteggio si va all'ultimo quarto.

ULTIMO QUARTO

Gobbato da tre, risponde Tortù. Valentini segna, Gobbato da due, poi di nuovo Valentini per il +15 di Salerno. Rezzano da sotto per il +17 di Salerno. Genovese in step back, il punteggio è di 67 a 52. Gallo in penetrazione per il 69 a 52.

Risultato finale ed analisi del match (78-68)

Roveda realizza tre. Mennella subisce fallo, fa uno su due, il punteggio è di 70 a 55. Genovese piazza la tripla del -12. Valentini da sotto per il 72 a 58. Mascherpa da sotto, risponde Gallo. Genovese piazza la tripla del -13. Tortù fa due su dalla lunetta. Gobbato segna e subisce fallo, realizza uno dei due tiri disponibili. La Virtus Arechi Salerno gestisce l'intero match, la Pallacanestro Viola accenna, ma fallisce il tentativo di rimonta. Il prossimo ed ultimo turno del 2 maggio vedrà impegnati i neroarancio al PalaCalafiore contro la LUISS Roma.

Il tabellino

Virtus Arechi Salerno - Pallacanestro Viola Reggio Calabria 78-68 (20-18, 19-11, 22-15, 17-24)

Virtus Arechi Salerno: Andrea Valentini 18 (7/12, 0/0), Roberto Maggio 13 (3/5, 2/8), Lorenzo Tortù 12 (5/12, 0/2), Antonio Gallo 12 (5/6, 0/0), Marco Mennella 11 (4/7, 0/1), Massimo Rezzano 9 (3/5, 1/3), Marco Rossi 3 (0/2, 1/2), Ernesto Beatrice 0 (0/0, 0/1), Emanuele Caiazza 0 (0/0, 0/0), Roberto Gervasio 0 (0/0, 0/0), Antonio Di Donato 0 (0/0, 0/0), Marco Venga 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 20 - Rimbalzi: 39 11 + 28 (Lorenzo Tortù 11) - Assist: 16 (Roberto Maggio, Massimo Rezzano, Marco Rossi 3)

Pallacanestro Viola Reggio Calabria: Enrico Maria Gobbato 22 (6/6, 1/1), Salvatore Genovese 18 (6/12, 2/7), Yande Fall 8 (4/12, 0/0), Edoardo Roveda 8 (1/2, 1/4), Giulio Mascherpa 5 (2/5, 0/6), Fortunato Barrile 4 (2/2, 0/2), Luka Sebrek 2 (1/2, 0/1), Paolo Frascati 1 (0/0, 0/0), Mirko Pucinotti 0 (0/0, 0/0), Antonio Sorbara 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 19 - Rimbalzi: 30 6 + 24 (Yande Fall 15) - Assist: 10 (Giulio Mascherpa 5)