Incertezza Guarna, ma terna arbitrale rivedibile. Le pagelle degli amaranto

Il muro difensivo Bertoncini non basta. Bene Sounas in mezzo al campo

Guarna 5: L’errore in occasione del goal del Bari (anche se da sottolineare il fallo non fischiato ai suoi danni che avrebbe evitato il corner) pesa come un macigno.

Rossi 6: preciso e pulito in tutti gli interventi in fase difensiva.

Bertoncini 7: migliore in campo. Decisivo in fase difensiva, è un muro insuperabile per gli attaccanti baresi.

Loiacono 6,5: buona anche la sua prova. Si destreggia con numerose giocate anche in uscita palla al piede.

Rolando 6: prova di quantità sia in fase difensiva che in fase offensiva. Non regala però alla sua corsia di competenza il salto di qualità che ci si aspettava. Al suo posto Garufo: SV.

Sounas 6,5: sempre buona la prestazione dell’ex Monopoli. In mezzo al campo è una certezza in entrambe le fasi di gioco. Al suo posto Bellomo 6: entra e prova sin da subito a creare pericoli.

De Rose 6,5: serviva una prova “maschia” e non si è tirato indietro. Bene anche in occasione di gestione della sfera.

Bianchi 6: sempre tenace e determinato in mezzo al campo. Soffre la stanchezza nella ripresa.

Rubin 6: si rende più pericoloso di Rolando in fase offensiva, ma anche lui data l’esperienza potrebbe dare molto di più. Al suo posto Bresciani: SV.

Corazza 7: sempre presente sotto porta, come un segugio. Terza partita di fila in goal. Bene anche in situazioni di sprint. Da migliorare i fraseggi con i compagni. Al suo posto Paolucci SV.

Reginaldo 6,5: preziosissimo nel proteggere palla e smistare palloni. Una spina nel fianco per la difesa bianco rossa. Al suo posto Doumbia SV.

Seguici su telegramSeguici su telegram