Pallacanestro Viola, tripla siderale di Balic allo scadere! Monopoli KO al PalaCalafiore

La Pallacanestro Viola combatte fino alla fine, Balic dalla lunga distanza decide la partita

La Pallacanestro Viola ha affrontato Monopoli. Balic decide il match, ottimo inizio di Reggio Calabria, rimonta di Monopoli. Fasi convulse nel finale, quando è una tripla dei neroarancio a portare il punteggio sul 70 a 67 definitivo.

PRIMO QUARTO

I primi tre punti sono di Ingrosso, Fall porta sul 5 a 0 i neroarancio. Laquintana in step back per il -3 pugliese. Fall guadagna la lunetta, trasforma uno dei due tiri liberi disponibili. Ingrosso in coast to coast per l'8 a 2 dei padroni di casa. Ottimo inizio della Pallacanestro Viola. L'ex Sabbatino realizza subisce fallo, sbaglia il tiro supplementare. Fall da sotto per il 10 a 4. Ingrosso per il massimo vantaggio 12 a 4. Lombardo in sospensione per il -6 dei pugliesi. Duranti in allontanamento per il 14 a 6 dei neroarancio. Klacar penetra realizza e subisce fallo. Carolillo chiama Time Out. Klacar porta sul 17 a 6 il punteggio col tiro supplementare. Fall da sotto per il 19 a 6 neroarancio. Albertini segna per i pugliesi. Duranti dalla lunetta, trasforma entrambi i tiri liberi a sua disposizione. Due errori da parte di entrambe le compagini. Albertini piazza la tripla del -10 pugliese, risponde Klacar sempre dalla lunga distanza. Visentin da sotto porta il punteggio sul 24 a 13, Lombardo per il -8 pugliese. Balic allo scadere fissa il punteggio sul 26 a 15, si va così al secondo quarto di gioco.

SECONDO QUARTO

Diversi errori da parte di entrambe le compagini, Ragusa porta il punteggio sul 26 a 17. Albertini guadagna la lunetta, realizza entrambi i liberi disponibili. Ingrosso dalla lunga distanza per il +10 dei neroarancio, risponde Sabbatino sempre dal perimetro. Coach Bolignano chiama Time Out. Laquintana dalla lunetta trasforma entrambi i liberi. Sempre il giocatore pugliese realizza in penetrazione. Ingrosso per il -5 dei pugliesi. Gaetano schiaccia realizza e subisce fallo, ma sbaglia il tiro supplementare. Sabbatino dalla lunga distanza per il 33 a 29 a 4:56. Ragusa riporta nel match i pugliesi, solo di due punti il distacco a 3:54 dal termine della seconda frazione di gioco. Diversi errori da parte di entrambe le compagini. Gaetano dalla lunetta sbaglia entrambi i liberi. Lombardo dalla lunetta realizza entrambi i liberi che valgono il pareggio. Lombardo per il 33 a 35 degli ospiti. Laquintana chiude il secondo quarto allo scadere sul 33 a 37.

TERZO QUARTO

Ragusa da sotto per il +6 dei pugliesi. Sabbatino per il 33 a 41 degli ospiti. Klacar in allontanamento per il -6, risponde Albertini e poi Laquintana. Fall da sotto per il 37 a 46 a 7 minuti dal termine. Klacar per la Viola. Fall per il -5 neroarancio. Visentin subisce fallo, trasforma uno dei due tiri liberi disponibili. Laquintana trasforma il libero su fallo chiamato alla Pallacanestro Viola. Klacar da sotto, risponde Laquintana, Balic piazza una tripla, risponde Laquintana, la partita entra nel vivo, 56 a 53 il punteggio. Klacar realizza per li neroarancio risponde Lombardo. Duranti dalla lunetta sbaglia entrambi i tiri disponibili. Balic piazza la tripla del -4. Sabbatino sorprende la difesa della Pallacanestro Viola, risponde Duranti. Si va all'ultima frazione di gioco sul 53 a 57.

ULTIMO QUARTO

Klacar piazza la tripla del -1. Albertini esce per infortunio. Annese per il +4 dei pugliesi. Duranti in allontanamento riporta sotto i neroarancio. Barrile per il pareggio 60 a 60, subisce anche fallo e trasforma il libero. Annese da sotto per il 61 a 62 degli ospiti. Torresi Lelli piazza la tripla del +4.

Fasi finali ed analisi del match (70-67)

Ragusa da sotto per il 61 a 67. Fall da sotto segna e guadagna la lunetta, trasforma il libero a disposizione. Coach Bolignano chiama Time Out. Klacar da tre per il pareggio a 21 secondi dalla fine. Il tiro da tre stellare di Balic da oltre dieci metri determina il trionfo neroarancio!

Il tabellino

Pall. Viola Reggio Calabria - Lapietra Monopoli 70-67 (26-15, 7-22, 20-20, 17-10)

Pall. Viola Reggio Calabria: Amar Klacar 20 (5/6, 3/4), Yande Fall 14 (6/9, 0/0), Federico Ingrosso 12 (3/7, 2/5), Amar Balic 11 (1/4, 3/7), Bruno giuseppe Duranti 8 (3/8, 0/6), Fortunato Barrile 3 (1/1, 0/0), Franco Gaetano 2 (1/1, 0/0), Samuele andrea Valente 0 (0/0, 0/0), Fabio lorenzo Freno 0 (0/0, 0/0), Alberto Besozzi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 13 - Rimbalzi: 36 9 + 27 (Yande Fall 17) - Assist: 10 (Fortunato Barrile 4)

Lapietra Monopoli: Giovanni Laquintana 16 (6/14, 1/2), Nunzio Sabbatino 14 (4/8, 2/3), Andrea Lombardo 10 (4/6, 0/3), Andrea Albertini 10 (1/3, 2/5), Jacopo Ragusa 8 (4/6, 0/0), Matteo Annese 5 (1/1, 1/1), Mauro Torresi lelli 3 (0/0, 1/2), Vittorio Visentin 1 (0/5, 0/0), Dario Notarangelo 0 (0/0, 0/0), Gaetano Muolo 0 (0/0, 0/0), Ivan Bellantuono 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 8 - Rimbalzi: 29 6 + 23 (Andrea Albertini 10) - Assist: 8 (Giovanni Laquintana, Nunzio Sabbatino 3)