Reggina: esordio amaro per Falsini. Amaranto fuori dalla Coppa

E' il Crotone ad accedere alla fase successiva

E' il Crotone ad avanzare al secondo turno della Primavera Tim Cup dopo una gara in cui le due formazioni non si sono di certo risparmiate. Buoni spunti per mister Falsini in vista dell'inizio di campionato. La Reggina, dopo il vantaggio iniziale di Trotta, era riuscita a riequilibrare le sorti grazie ad un penalty realizzato da Bezzon. Bilotta, mentre stavano oramai scorrendo i titoli di coda sui tempi regolamentari, mette il timbro che vale l'accesso alla fase successiva per il Crotone.

Di seguito il tabellino della gara:

PRIMAVERA TIM CUP, 1° TURNO

Crotone-Reggina 2-1

Marcatori: 20' Trotta (C), 69' rig. Bezzon (R), 81' Bilotta (C).

Crotone: D'Alterio, Mignogna, Frustaglia (73' Periti), Simone (73' Palermo), Brescia, Esposito, Torromino (58' Bilotta), Manglaviti (62' Timmoneri), Maesano, Ranieri, Trotta. A disposizione: Pasqua, Nicotera, Alessio, Fragale, D'Andrea, Le Rose, Sinopoli, Ferrucci. Allenatore: Galluzzo.

RegginaLofaro, Foti, Spaticchia (86' Costantino), Misiti (56' Ambrogio), Vigliani, Rechichi, Scolaro (67' Pannuti), Tersinio (46' Carlucci), Provazza, Bezzon (86' Russo), Domanico. A disposizione: Stillitano, Alicuo, Bongani, Pellicanò, Cama. Allenatore: Falsini.

Arbitro: Cavaliere di Paola (Votta di Moliterno e Dell'Orco di Policoro).

Note - Ammoniti: Mignogna (C), Manglaviti (C), Ranieri (C), Trotta (C), Bilotta (C). Calci d'angolo: 5-4. Recupero: 3'pt; 5'st.