Volley, la Del Core Volley Academy inaugura la nuova stagione al PalaBenvenuti

Al via un altro entusiasmante anno di attività con piccole giovani atlete

Grande fermento al PalaBenvenuti (già PalaBotteghelle) in occasione del primo allenamento della nuova stagione della Del Core Volley Academy a Reggio Calabria.

Antonella Del Core, ex capitana della Nazionale di Pallavolo, e gli altri allenatori qualificati dello staff (Mohamed Amri, Carmen Foti e Michela Velardi) sono tornati in campo con nuovo slancio e grande energia. Hanno così accolto le giovani piccole atlete, che hanno confermato anche quest’anno la scelta di imparare il bellissimo sport della Pallavolo in un clima di allegria, e le nuove arrivate che desiderano conoscere questa realtà ed iniziare una nuova esperienza. A queste ultime, la Società riserva la possibilità di un periodo di prova.

Il PalaBenvenuti (già PalaBotteghelle) a Reggio Calabria ospiterà, quindi, anche quest’anno gli allenamenti ogni lunedì, mercoledì e venerdì. “Saranno allenamenti speciali, capaci di coniugare l’insegnamento della disciplina sportiva con una sana e vitale dose di gioco ed entusiasmo. Desideriamo che le nostre bambine imparino innanzitutto ad amare lo sport, divertendosi. So quanto questo sport possa essere appassionante e spero che le nostre piccole abbiano l’opportunità di sperimentarlo in prima persona”, ha spiegato Antonella Del Core. Napoletana di nascita e reggina di adozione, Antonella Del Core, dopo diciassette anni con la maglia della Nazionale e venticinque anni di volley giocato nel ruolo di schiacciatrice, di cui venti anni ai massimi livelli in Italia e all’estero (in Russia ed in Turchia), non ha deposto tuta e scarpe da ginnastica. La Pallavolo è ancora la sua grande passione e, con la sua Academy nella città calabrese dello Stretto, continua a mettere a disposizione delle bambine tutta la sua esperienza.

Al suo fianco anche il marito Francesco, presidente della Del Core Volley Academy. “La scorsa stagione ci ha motivato ad andare avanti con entusiasmo ancora maggiore. Siamo lieti della fiducia rinnovataci dai genitori delle nostre piccole e ci impegneremo affinché anche questo sia un altro anno intenso, in cui non mancheranno gioco ed allegria. Tra i nostri progetti anche la promozione a Reggio Calabria della tappa del progetto Fipav di Volley S3, la partecipazione al torneo under 13 (6 contro 6) e il rilancio della nostra progettualità rivolta alle scuole”, ha spiegato il presidente Francesco Surace. Con lui, a porgere i saluti in occasione del primo allenamento, anche il presidente del comitato provinciale Fipav, Domenico Panuccio, e i consiglieri con delega allo Sport di Comune e Città Metropolitana di Reggio Calabria, rispettivamente Giovanni Latella e Demetrio Marino.

“Vitale importanza riveste, per la crescita dello sport e per il suo radicamento nel territorio, l’attenzione riservata dalle società al settore giovanile. Senza quest’ultimo non ci sarà concretamente alcun futuro. Fondamentale è dunque l’impegno che la Del Core Volley Academy ha deciso di continuare a profondere nella nostra Città. Un aspetto degno di nota di questa esperienza è costituito indubbiamente dallo spessore sportivo di Antonella Del Core che, con il suo bagaglio di esperienze ai massimi livelli e la sua dedizione, saprà certamente coinvolgere le bambine e farle appassionare a questo bellissimo sport”, ha spiegato il presidente della Fipav, Domenico Panuccio.

“Desidero ringraziare Antonella Del Core per aver voluto realizzare a Reggio Calabria questo progetto di educazione allo Sport. E’ un’esperienza positiva, un progetto qualificato che ci incoraggia a credere in una possibile rinascita di questa Città, anche nel segno dello Sport. Mi congratulo, dunque, con la Società per l’attività meritoria svolta e con i genitori e le bambine per il loro impegno profuso in un settore importante non solo per la loro crescita ma anche per lo sviluppo del nostro territorio”, ha sottolineato il  consigliere con delega allo Sport della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Demetrio Marino.

“Lo Sport può essere un grande volano di riscatto per la nostra Città. Per questa ragione con la Regione stiamo mettendo a punto delle misure di sostegno per le società e per le famiglie che, come voi, nonostante le difficoltà e riconoscendo l’apporto positivo dello sport alla crescita psico-fisica dei vostri figli, fanno sacrifici per consentire loro di praticarlo. Annuncio inoltre che proprio sul fronte specifico di questo coinvolgente sport di squadra, presto inaugureremo a Reggio Calabria, nel quartiere di Ravagnese, la casa della Pallavolo, struttura che si porrà come riferimento per il territorio.

Inoltre è ormai ufficiale che la squadra di volley maschile Tonno Callipo Calabria di Vibo Valentia, militante nella massima serie, disputerà il campionato 2019-2020 di Superlega proprio al PalaCalafiore di Reggio Calabria, segno di come questa città goda di un impianto in grado di ospitare il grande Volley e il grande Sport”, ha sottolineato il consigliere delegato allo Sport del comune di Reggio Calabria, Gianni Latella.

Seguici su telegramSeguici su telegram