Agguato nel reggino. 50enne ucciso a colpi d'arma da fuoco

L'uomo è stato freddato mentre tornava a casa

Ennesimo fatto di cronaca nera nel reggino. Un uomo è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco.

Esattamente a Pellegrina, frazione di Bagnara Calabria è stato rinvenuto un cadavere in strada. L'uomo, 50enne, si chiamava Salvatore Condina, e stava tornando a casa nella serata di ieri.

Secondo le prime informazioni l'uomo sarebbe un pregiudicato. Sono in corso le indagini da parte degli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Reggio Calabria.

Seguici su telegramSeguici su telegram