Al via la nuova stagione di Miss Italia In Calabria

Il primo appuntamento è previsto martedì 4 giugno a #Cosenza

Immancabili sfilate, sorprendenti coreografie e messaggi dedicati al sociale. Miss Italia in Calabria, con un piede nella tradizione e l’altro nella modernità, ha nuovamente preso avvio con la presentazione della stagione 2019 tenutasi, nel pomeriggio di venerdì 17 maggio, in piazza Bilotti a Cosenza.

Si parte il 4 giugno con la prima selezione (l’appuntamento è in programma al Franklin in via Tagliamento a Cosenza) e con una serie di importanti novità. Ad introdurle è stata Linda Suriano, agente regionale del concorso di bellezza e titolare della CarliFashionAgency che, da ben 5 anni, ne è esclusivista per la Calabria. «Alla conduzione – ha spiegato Linda – ci saranno l’attrice Larissa Volpentesta e lo speaker radiofonico Andrea De Iacovo. Ci sarà pure tanto spettacolo, grazie alla presenza di uno strepitoso corpo di ballo, e poi, nel corso delle selezioni, non si dimenticherà di veicolare messaggi sociali di grande importanza». Sulla scia dell’operato della patron Patrizia Mirigliani, infatti, anche stavolta la storica agenzia di moda e organizzazione eventi guarderà al sociale con la proiezione, nelle piazze dei più bei borghi calabresi, di filmati e videoclip dedicati alla lotta contro alla violenza sulle donne e, ancora, con le “scarpe rosse” che saranno indossate, durante gli appuntamenti, dalle ragazze come simbolo di protesta per le donne abusate e maltrattate.

Nel corso della conferenza, accanto a Linda Suriano era presente, insieme ai conduttori delle tappe di Miss Italia in Calabria, Larissa Volpentesta e Andrea De Iacovo, la coreografa Lia Molinaro, alla guida del promettente corpo di ballo composto da Antonio Affortunato (giovane volto del contest di Rai1 “Ballando on the road”), Maria Francesca Guido, Matilde Ciraulo, Noemi Ruffolo, Alessia Mazzei, Francesca Carolei, Maria Prete e Valeria Maurizi.

È intervenuta anche l’assessore al turismo del Comune di Cosenza, Rosaria Succurro. «Miss Italia in Calabria – ha dichiarato l’assessore – non è solo bellezza, ma anche valorizzazione dei luoghi. Grazie al concorso i borghi calabresi potranno essere maggiormente conosciuti».

Voce è stata data, inoltre, alle aspiranti Miss che hanno avuto modo di presentarsi prima di far ufficialmente ingresso sulle passerelle. Con loro, c’erano pure Ilaria Pedone, Chiara Cipri e Rosy Bertino, elette, a vario titolo, nel 2018.

La conferenza di venerdì 17 è stata, infine, occasione per celebrare i 10 anni di successi della CarliFashionAgency. Non solo Miss Italia in Calabria negli ultimi cinque anni ha ottenuto straordinari risultati (centomila spettatori, quattrocento ragazze tra iscritte e partecipanti e piazzamenti d’eccezione durante la gara), ma ottimi consensi sta riscuotendo anche l’attuale programma tv dell’agenzia, “Strada Facendo”, in onda ogni domenica alle 16 e alle 22 su Teleuropa Network.

Seguici su telegramSeguici su telegram