Fase 2 a Reggio: Passion pizza riparte con il servizio di asporto

Il graduale ritorno alla normalità passa dalla riattivazione del servizio di asporto

Ritornare, pian piano, alla normalità. È questo l'obiettivo che tanti imprenditori sperano di mettere in atto a partire da lunedì 4 maggio.

Nel giorno della Festa dei lavoratori è importante ricordare i sacrifici fatti da milioni di dipendenti e imprenditori. Il coronavirus ha imposto un blocco all'economia che, adesso, con l'inizio della Fase 2 scalpita per ripartire. Tra le tante attività, comprese dal DPCM 26 aprile, ci sono anche le pizzerie che, finalmente, potranno attivare il servizio da asporto oltre che il domicilio.

A Reggio Calabria, il locale Passion Pizza si è già rimboccato le maniche, subito dopo l'annuncio del Premier Conte in modo da portar tornare presto in attività.

"Avvisiamo i nostri clienti che da giorno lunedì 4 maggio Passion Pizza riapre i battenti, mantenendo le normative previste dal nuovo decreto. Garantiremo il servizio da asporto per chiunque volesse venire nel locale mantenendo anche la consegna a domicilio".

Una bella notizia che farà gioire i tanti abitanti della via Pasquale Andiloro, in cui è situato il locale, ma anche i tanti reggini che si erano affezionati alle bontà offerte dalla pizzeria rosticceria. Panini, arancini per tutti i gusti (anche quelli più stravaganti) e l'immancabile pizza vi attendono per far tornare al lavoro anche le vostre papille gustative che, per troppo tempo, sono state a riposo.

"Il locale verrà sanificato - assicurano i proprietari - e i nostri clienti, potranno entrare 1-2 persone alla volta garantendo la distanza dovuta. Vi aspettiamo con tanta gioia per farvi riassaporare le nostre delizie".

MAGGIORI INFORMAZIONI

Chiama 0965952598