Calcio a 5 - La Pol. Futura è pronta. Un'altra gara come una finale

Si sogna la salvezza diretta e questi 40 minuti sono decisivi

Quattordici giorni di lavoro duro, intenso, ma come sempre di grande impegno e sacrificio. La Polisportiva Futura intende ripetere la meravigliosa prestazione offerta contro il Cataforio ma, sopratutto, fare tris in casa replicando i successi contro Real Parco e Catania.

Oggi i ragazzi di Motta San Giovanni ricevono il Mascalucia, squadra che naviga in settima posizione a quota 20 punti. La gara d’andata ha visto i siciliani imporsi per 3-1, peraltro in rimonta.

Grossa fiducia da parte dello staff tecnico e della società per questi 40′ probabilmente decisivi per il sogno della salvezza diretta. Come sempre ci sarà bisogno del sostegno del tifo, sempre numeroso in occasione delle gare disputate al Palazzetto di Lazzaro.

A dirigere il confronto in programma domani pomeriggio, alle ore 16, i signori Cosimo Di Benedetto di Lamezia Terme e Concetto Fabiano della sezione di Messina, il signor Saccà di Reggio Calabria al cromometro.

Seguici su telegramSeguici su telegram