Calcio - Catanzaro, il reggino Carmelo Moro, confermato alla guida del settore giovanile

Il responsabile del vivaio giallorosso, è cresciuto nella Scuola Calcio Francesco Cozza

Una gran bella soddisfazione per il reggino Carmelo Moro. Cresciuto come tecnico nella Scuola Calcio Francesco Cozza, prima sotto la gestione Cosentino e dopo con l’arrivo di Floriano Noto, ha conservato il suo posto al comando del settore giovanile giallorosso, a dimostrazione di un grande lavoro svolto in tutti questi anni. Il comunicato della società:

Carmelo Moro resta alla guida della gestione tecnica del settore giovanile dell’US Catanzaro. Dopo un incontro tra il presidente Floriano Noto e lo stesso responsabile del vivaio giallorosso, si è rinnovato il rapporto di fiducia fra le parti con l’obiettivo di dare continuità al lavoro portato avanti in queste ultime due stagioni. Il presidente ha sottolineato l’importanza strategica che nella programmazione societaria riveste il settore giovanile e ha ribadito gli sforzi messi in atto per consentire agli “aquilotti” di poter sfruttare le giuste opportunità di crescita.

Da parte sua Carmelo Moro ha ringraziato Noto per la fiducia accordatagli e ha affermato di voler continuare, con grande entusiasmo, il lavoro portato avanti in questi anni che ha visto la valorizzazione di diversi calciatori finiti spesso sul taccuino di osservatori di società di serie superiori”.

foto: uscatanzaro1929.com

Seguici su telegramSeguici su telegram