Calcio: il Governo ha ascoltato le richieste della Lega B sugli ingressi allo stadio

Il presidente della Lega B Mauro Balata la definisce: "una buona notizia"

"Apprezzamento per il lavoro del Governo e della Federazione’ per quella che il presidente della Lega Serie B Mauro Balata definisce una ‘buona notizia’. La decisione del Consiglio dei ministri di aprire gli stadi fino al 50% della capienza piace al numero uno della Lega B che si dice ‘soddisfatto di come il Governo abbia ascoltato le nostre richieste formulate in questi giorni e anche in mattinata con il sottosegretario allo sport Valentina Vezzali che ringrazio per il suo contributo. Ho posto dei limiti al di sotto dei quali l’apertura degli impianti sarebbe stata solo una perdita per i club, una richiesta che è stata ascoltata".

fonte: Lega B

Ci sarà dunque una riapertura degli stadi in zona bianca al 50% con la disposizione dei posti a scacchiera, sempre con l'obbligo del green pass.