Calcio, serie B: Attacco durissimo del tecnico della Reggiana alla Lega B

Tra crisi economica, covid e polemiche

Il dramma non solo sportivo della Reggiana

La vicenda è nota, il caso al momento unico. La Reggiana con 29 positivi tra calciatori e membri dello staff, non può più richiedere il rinvio, avendo già usufruito dell'unico bonus la settimana scorsa. Anche l'AD del Monza Adriano Galliani ha provato a sensibilizzare le parti in causa affinchè si andasse incontro alla società emiliana, zero il risultato ottenuto. Nella giornata di ieri aveva manifestato il proprio pensiero il tecnico Alvini che oggi ha ribadito alla Gazzetta di Reggio senza mezzi termini:

L'attacco di Alvini alla Lega B

"Inconcepibile che il Presidente della Lega B, al di sopra di ogni interesse di parte, non abbia ancora deciso di rinviare a data da destinarsi la partita contro la Salernitana. Comportamento vergognoso'".