Calcio – Ludos, finalmente i tre punti dopo un lungo digiuno

Quattro punti nelle ultime due gare casalinghe e quella speranza di salvezza nuovamente alimentata

Nove giornate di attesa e finalmente in casa Ludos si può tornare a festeggiare. Un digiuno lunghissimo che ha messo a serio rischio la posizione della compagine reggina in classifica. Per continuare a sperare non vi erano alternative alla vittoria e questa volta, non si è bucato l’appuntamento con i tre punti.

Partita agonisticamente accesa con ben quattro cartellini rossi ed una combattività in campo elevata, anche perché la posta in palio per Longo e compagni era molto alta.

Ludos in vantaggio con un colpo di Marino ben servito dal compagno di squadra Praticò e ospiti al pareggio dieci minuti più tardi con Iamonte.

Ha più necessità di vittoria la squadra di casa che ad inizio di ripresa spinge forte alla ricerca del nuovo vantaggio che riesce a trovare con il solito Praticò, a poco meno di venti minuti dalla conclusione. Questa volta non arriva la beffa finale nonostante il forcing del Borgo Grecanico e per la Ludos il ritorno ai tre punti che dà un po’ di respiro ad una classifica che, comunque, rimane sempre complicata.

Prossimo match assai proibitivo con la trasferta sul campo della capolista Ravagnese.

Seguici su telegramSeguici su telegram