Reggio - 20 anni senza Italo Falcomatà: il programma delle iniziative

Il calendario delle iniziative della Fondazione Italo Falcomatà per ricordare il sindaco della primavera reggina

Entrano nel vivo le celebrazioni per il ventesimo anniversario dalla scomparsa del sindaco Italo Falcomatà. La Fondazione a lui dedicata, presieduta dalla Professoressa Rosa Neto, ha organizzato un ricco cartellone di eventi per ricordare la figura del sindaco della primavera di Reggio Calabria.

Ventennale della scomparsa di Italo Falcomatà

Il calendario delle iniziative organizzate dalla Fondazione

Una lunga serie di iniziative, in ambito sportivo, politico, culturale, artistico, che si pongono l'obiettivo di raccontare, attraverso linguaggi differenti ma complementari, l'affettuoso ricordo del Professore Italo da parte dell'intera comunità reggina.

Si comincia sabato 4 dicembre alle ore 15.00 con la manifestazione sportiva "Un goal per Italo", torneo triangolare di calcio tra la Polisportiva Loreto, S.C. Carlo Crucitti e il Centro Reggio Junior che si terrà presso il Circolo Crucitti di via Galvani a Reggio Calabria.

Il ricco programma di celebrazioni prosegue lunedi 6 dicembre, alle ore 17:30 nel Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, sede del Municipio di Reggio Calabria, con il dibattito dal titolo "Il Mezzogiorno tra regionalismo differenziato e unità economica del paese". Un focus, moderato dal giornalista Stefano Perri, che vedrà a confronto gli autorevoli interventi del Deputato Francesco Boccia, del giornalista de "Il Mattino" Marco Esposito e del Docente di Diritto Pubblico all'Unical Walter Nocito.

Giovedi 9 dicembre, alle ore 17:30, presso la Sala Biblioteca di Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana, si terrà invece la Premiazione degli alunni delle scuole superiori reggine per il concorso dedicato ad Italo Falcomatà.

Il giorno dopo, venerdi 10 dicembre, alle ore 18:00, al Cineteatro Metropolitano di Via Nino Bixio, andrà in scena il VIII Concorso nazionale di poesia Italo Falcomatà, curato dall'Associazione Dopolavoro Ferroviario e dalla stessa Fondazione.

Il culmine delle celebrazioni è infine previsto per sabato 11 dicembre alle ore 11.00, con la presentazione del programma di adozione dell'aiuola della piazza Gianluca Canonico, a cura della stessa Fondazione Italo Falcomatà, nell'ambito del progetto "Adotta il Verde", e con la Santa Messa delle ore 17:30, presso la Chiesa di San Filippo e Giacomo cui seguirà il concerto finale del Corona Chorus Gospel e Spiritual diretto dal Maestro Francesca Ferrara a piazza Sant'Agostino.