Palazzo San Giorgio di Reggio Calabria

Palazzo San Giorgio di Reggio Calabria, al cui interno si conservano gli arredi originali, è la sede dell'Amministrazione Comunale

Palazzo San Giorgio di Reggio Calabria è la sede dell'Amministrazione Comunale. Il palazzo, che si affaccia su piazza Italia, fu ricostruito in seguito al terremo del 1908. Il progetto è opera del palermitano Ernesto Basile, esponente di primo piano del liberty internazionale.

Palazzo San Giorgio di Reggio Calabria è stato inaugurato nel 1922 alla presenza del re Vittorio Emanuele III.

L'opera è un notevole esempio di equilibrio tra struttura architettonica, decorazioni e arredamento. Al suo interno si conservano gli arredi originali e un'importante raccolta di opere di artisti dell'800, soprattutto calabresi.

Il palazzo in stile liberty si estende su due piani:

  • al piano terrà risulta suddiviso in due parti connesse da una grande galleria che collega il Corso Garibaldi e la parallela via Miraglia:
  • al primo piano, invece, si trovano la "Sala dei Lampadari", la "Sala del Sindaco", la "Sala della Giunta Municipale" e la "Sala del Consiglio".
Seguici su telegramSeguici su telegram