Reggio, anche il 'Vinci' diventa un centro vaccini: già 200 dosi somministrate - FOTO

Il liceo reggino ha aderito agli 'Open Vax School Day' fortemente voluti dalla Regione Calabria

L’hub vaccinale delle scuole istituito dalla Regione, nell’ambito dell’iniziativa “Open Vax School Day”, ha scritto una nuova pagina ieri pomeriggio presso il Liceo Scientifico Leonardo da Vinci. Gli oltre duecento prenotati hanno giovato della perfetta organizzazione della scuola, con lo staff di presidenza, i referenti Covid, il personale amministrativo e la collaborazione dei rappresentanti degli studenti del Consiglio di Istituto.

Il centro vaccini del liceo Vinci

Le operazioni sono state coordinate dall’Asp di Reggio Calabria diretta dal dott. Antonio Ielo.

Importante l’adesione soprattutto dei minori, che hanno costituito il 70% delle adesioni complessive. Molte terze dosi, ma da segnalare anche qualche prima dose, segno di una sempre più diffusa convinzione della necessità di aderire alla campagna di vaccinazione promossa dalla Regione Calabria. Tutto si è svolto nella maniera più celere ed efficace, in un clima disteso e sereno, come sarebbe sempre auspicabile, dalle 14:30 alle 17:30.

A dare un importante contributo anche l'associazione Italiana Donne Medico dell'Ordine dei Medici di Reggio Calabria, i volontari della Protezione Civile e lo staff del  Liceo. Il personale tecnico amministrativo è stato, infatti, impegnato nel supporto logistico e nell'organizzazione degli spazi della scuola.

I rappresentanti di istituto hanno svolto il servizio d'ordine all'interno dei locali guidati dai referenti Covid, dalla vicepreside e dalla Dirigente Serafina Corrado.