Covid in Calabria, troppi contagi a Paravati: zona rossa prorogata

La frazione di Mileto ha avuto 45 nuovi contagi registrati nelle ultime due settimane. L'ordinanza di Nino Spirlì

Il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, nell’ambito delle misure di contrasto al Covid-19, ha firmato oggi l’ordinanza n. 37, che proroga, per altri 7 giorni, la “zona rossa” nella frazione di Paravati del Comune di Mileto (provincia di Vibo Valentia).

Le nuove misure sono in vigore fino al 20 maggio 2021.

L’ORDINANZA

«Le nuove disposizioni – è scritto nell’ordinanza – si sono rese necessarie perché non sono diminuiti in maniera significativa i casi attivi (quantificati in 80 alla data odierna). Inoltre, permane ancora una significativa circolazione virale tra la popolazione residente, con 30 nuovi casi confermati registratisi nel periodo 1-6 maggio e 15 nuovi casi nel periodo 7-12 maggio».

Nel provvedimento si specifica che «il sindaco del Comune di Melito è stato preventivamente informato circa la sussistenza dei presupposti per un ulteriore prolungamento delle misure della “zona rossa” e della conseguente adozione del presente provvedimento».

«Le misure – è specificato ancora – permangono per la durata fissata, indipendentemente dalla collocazione regionale».

L'ORDINANZA