Reggio - Truffa, appropriazione indebita, abuso edilizio: 18 deferiti

Avviso di conclusione delle indagini preliminari a due minori per lesioni aggravate e stalking

Sono 18 le persone deferite all'autorità giudiziaria dalla polizia locale di Reggio Calabria per vari reati accertati nell'ambito delle attività d'istituto negli ultimi quattro giorni.

18 deferiti a Reggio Calabria per diversi reati

Dall'interruzione di pubblico servizio all'abuso edilizio, dalla truffa aggravata ai danni di compagnia assicurativa, all'appropriazione indebita, passando per il furto e l'occupazione abusiva di immobile. Sono questi i reati contestati ai 18 soggetti finiti nel mirino del comando di viale Aldo Moro.

Oltre 250, inoltre, i pezzi di merce contraffatta sequestrata nell'ambito del progetto Contra-falsum sviluppato con i comuni di Napoli e Bari sotto l'egida dell'ANCI e del MISE.

E a testimonianza della poliedricità dell'impegno della Polizia Locale, anche la notifica, in questi giorni, dell'avviso di conclusione delle indagini preliminari a due minorenni per lesioni aggravate e stalking commessi in concorso con due minori non imputabili a danno di due coetanei.