Il DG Andrea Gianni spiega il silenzio del presidente Gallo

Il dirigente amaranto ha parlato anche del prossimo calciomercato

Da qualche settimana fa discutere il silenzio del presidente Luca Gallo. Il tutto è stato conseguenziale alle polemiche che si sono scatenate dopo l'esibizione di quella maglia che tanto ha suscitato forti polemiche, un attimo dopo la vittoria del derby sul Catanzaro. Al perchè di questo silenzio ha risposto il DG amaranto Andrea Gianni, ospite della trasmissione "Passione Amaranto": Una strumentalizzazione fatta da finti perbenisti che si sono riempiti la bocca di frasi fatte per una maglietta che definirei goliardica. Conosciamo bene tutti coloro che si sono espressi le loro squalifiche e le invasioni di campo.

Dico a tutti ed a noi stessi di tenerci stretto il nostro presidente che in pochi mesi non so quanti milioni abbia investito sulla Reggina e sulla città. Lui è sempre sul pezzo, ci stimola ogni giorno e ci sprona. Non preoccupatevi del suo silenzio, è sempre vicino ai tifosi ed anche quel coro di domenica contro la Casertana gli è arrivato dentro. Per quello che riguarda il prossimo mercato, viene definito di riparazione e quindi visto come stanno andando le cose non ci dovrebbe interessare, ma se il DS Taibi o il tecnico Toscano dovessero ritenere che bisognerà intervenire per migliorare, il presidente non si tirerà indietro".

Seguici su telegramSeguici su telegram