"Non fermarsi mai, crederci sempre". La reggina Margherita D'Aguì lancia il suo primo singolo

Reggina emigrata al Nord, Margherita sta per realizzare il suo sogno. Presto uscirà infatti il suo primo singolo intitolato "Don't stop"

Don’t stop“, non fermarsi, di fronte a nulla, è questo il primo comandamento di Margherità D’Aguì.

Reggina emigrata al nord, come tanti altri che hanno dovuto abbandonare la Calabria, in cui però scorre un’irrefrenabile passione, quella per la musica. Una passione che non rimarrà più tale, ma, con ogni probabilità, si trasformerà in un dilagante successo.

É infatti tutto pronto per l’uscita del primo singolo di ‘Gher‘. Un singolo tanto atteso, che noi di CityNow vi raccontiamo in anteprima.

“Mia madre dice sempre che ho iniziato a cantare ancor prima di parlare – afferma ridendo MargheritaLa musica mi ha aiutato tanto, in tutta la mia vita. Mi ha aiutato ad esprimermi, ad essere più estroversa, sensibile. Con il passare degli anni mi rendevo conto di quanto importante fosse per me la musica e così ho deciso di cominciare a fare sul serio. A 9 anni ho cominciato a studiare canto, solfeggio, chitarra e pianoforte. La musica mi ha travolto in tutte le sue sfaccettature”.

Gher non è solamente una grande cantante, con una voce da far invidia a molti, ma un’artista a 360°.

“Ho cominciato a scrivere i miei primi testi. Poi è arrivata la partecipazione al Festival di Castrocaro, ma anche e soprattutto Amici. Partire da Reggio Calabria trovarsi di fronte alle telecamere e a tutta Italia è stato uno shock”.

Quella ad Amici di Maria De Filippi, per Margherita è stata di certo un’esperienza che ha lasciato il segno e che ha spinto la giovane artista a diventare la persona che è oggi.

“La partecipazione ad Amici mi ha segnato tanto – confessa Margherita a noi di CityNowcosì tanto da lasciare andare la musica, la mia più grande passione. Arrivare ad un passo dal proprio sogno e poi vederselo strappare dalle mani è un duro colpo per chiunque”.

Margherita però con la musica ci è nata e nonostante un lungo periodo di pausa adesso torna più agguerrita e decisa che mai, per rendere realtà il suo sogno nel cassetto.

“Non dovevo e non potevo mollare. Il mio obiettivo non è stato mai quello di raggiungere la notorietà. Volevo il successo e solo da poco mi sono resa conto come le due cose non abbiano lo stesso significato. Se canto e creo musica è per sentirmi pienamente realizzata, perchè ne ho bisogno”.

Gher non si è fermata di fronte alle intemperie della vita e così sta per raggiungere il suo obiettivo. Ed è cosi che giovedì 14 febbraio 2019 si metterà ancora una volta in gioco mostrandosi al mondo attraverso la musica.

Nel giorno di San Valentino, infatti, è prevista l’uscita del suo primo singolo: “Don’t stop“.

“Don’t stop è assolutamente un imperativo – racconta Margherita a CityNow – anche se il titolo è inglese, scoprirete presto come il testo sia tutto in italiano. Questa canzone mi rappresenta, è la mia storia, ma allo stesso tempo parlando delle mie esperienze desidero incoraggiare chi mi ascolterà a credere, con forza, nei proprio sogni”.

Grazie ai suoi racconti ed al modo coinvolgente in cui Gher ci ha fatto entrare nella sua vita, è impossibile non fremere dalla voglia di ascoltare il singolo e di farci svelare qualche altra piccola curiosità:

Ho deciso di scrivere questo pezzo pensando alla mia ripartenza. Ho voluto dare una chiave diversa al genere del momento – trap – in cui spesso si parla di soldi e droga. Voglio spezzare i pregiudizi e ricordare che esistono valori che vanno ben oltre la fama, le mode ed il conto in banca”.

Don’t stop” sarà presto fuori su tutti i digital store grazie all’etichetta Touch Down Records. Dito pronto su ITunes e Spotify per ascoltare il primo singolo di “Gher”. 

“Quest’estate dopo aver partecipato allo spot di Huawei con Emis Killa, ho conosciuto uno dei suoi collaboratori, Denys Maiorino, che, dopo aver visto un mio video, mi ha spinto a credere ancora in me. Così si è riaccesa la scintilla”.

E se ancora non vi abbiamo incuriosito abbastanza, il singolo uscirà poi anche su YouTube con tanto di video ufficiale. Le sorprese però, non finiscono qui. Margherita confessa infatti che è già pronto un secondo singolo, in uscita a marzo, in collaborazione con Vacca.

Pur vivendo ormai altrove, Margherita D’Aguì non dimentica le sue radici e insieme a noi di CityNow ripercorre i luoghi che tanto le mancano:

“Sono originaria di Bova Marina, ma ho trascorso tanto tempo anche a Reggio Calabria. Dire che non sono legata alla mia terra sarebbe un vero e proprio eufemismo. Ogni festività è un buon pretesto per tornare e riabbracciare tutti i miei affetti”.

Ma cosa ha spinto un’altra giovane ragazza ad abbandonare un luogo che ama?

“La realtà è che mi sono sempre sentita stretta. Adesso vivo a Milano, qui ho trovato la mia strada ma entrambi i luoghi in cui ho vissuto mi hanno dato e tolto tanto”.

 

Collegati al nostro canale Telegram per ricevere gratuitamente le notizie più importanti di Reggio Calabria e restare sempre aggiornato

CLICCA QUI

Seguici su telegramSeguici su telegram