Furto al liceo 'Campanella', Polizia a lavoro per ricostruire l'accaduto

Furto al liceo classico Campanella di Reggio Calabria, la polizia non esclude che a mettere a segno il colpo sia una banda di ladri "seriali"

Spesso neanche le istituzioni scolastiche riescono a placare la cattiveria dell’uomo. Questa mattina, al rientro dalla Festa della Liberazione, gli operatori e gli studenti del liceo classico Tommaso Campanella hanno trovato una brutta sorpresa.

Malintenzionati si sarebbero infatti introdotti all’interno dell’istituto che, fino a ieri, è rimasto chiuso in occasione delle festività pasquali. I ladri avrebbero sottratto alcune somme di denaro dopo aver forzato alcuni distributori di alimenti e bevande. Gli altri locali del liceo risultano, fortunatamente, illesi.

Sul posto sta operando la Polizia di Stato, presso la cui centrale operativa, prima dell’orario d’ingresso a scuola, è giunta una segnalazione. Gli agenti stanno cercando di raccogliere elementi utili a ricostruire l’accaduto. Al vaglio degli agenti le immagini anche dei giorni scorsi immortalate dalle telecamere di video sorveglianza dell’Istituto.

Non è la prima volta che il liceo reggino diviene oggetto di fatti analoghi. Simili episodi si erano già registrati nei mesi scorsi ed anche in altri istituti cittadini, non si esclude infatti che a mettere a segno il colpo sia una ladro a una banda di ladri “seriali”.

Fonte: Rtv

Seguici su telegramSeguici su telegram