Calabria, tornano a casa i pazienti Covid-19 di Bergamo e Cremona

Dopo circa un mese i due pazienti trasferiti in Calabria sono guariti e possono tornare a casa

Sono guariti. I due pazienti affetti da coronavirus arrivati circa un mese fa in Calabria tornano a casa. Ricoverati presso l'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro i due uomini provenivano rispettivamente da Bergamo e Cremona. Due fra le città in assoluto più colpite dal Covid-19.

Trasportati da un volo militare, i pazienti erano arrivati nella regione meridionale in gravi condizioni, tali da richiedere il ricovero in terapia intensiva. Nel giro di qualche settimana, le condizioni di salute dei due lombardi sono migliorate, tanto da consentire lo spostamento al reparto di malattie infettive. Le cure qui ricevute hanno persone ai due uomini di lasciare il nosocomio calabrese.

Oggi i due pazienti covid tornano a casa con un volo che, da Lamezia li riporta a Bergamo.

Fonte: Corriere della Calabria