Karate, Zoccali: 'Nel mondo ed in Italia solo WKF e Fijlkam. Gli altri titoli non hanno valore'

Le precisazioni dell'insegnante Tecnico di Karate FIJLKAM, nell’interesse proprio e degli Atleti che rappresenta

Riceviamo e pubblichiamo, lettera aperta agli appassionati di Sport e di Karate.

"La sottoscritta Rossella Zoccali, Insegnante Tecnico di Karate FIJLKAM, nell’interesse proprio e degli Atleti che rappresenta, chiede a codesta testata giornalistica di voler chiarire, si  spera definitivamente, che l’unica Federazione Mondiale di Karate riconosciuta dal Comitato Internazionale Olimpico è la WKF ed in Italia la FIJLKAM.

Pertanto, i titoli di campione del mondo e campione d’Italia delle decine e decine di organizzazioni sportive esistenti in tutto il mondo non hanno alcun valore sportivo. Tanto è vero che i Gruppi Sportivi “Fiamme Oro”, “Carabinieri” e “Fiamme Gialle” nei concorsi riservati agli Atleti che praticano Karate, richiedono i titoli sportivi ottenuti ai campionati italiani FIJLKAM ed ai campionati internazionali EKF e WKF.

Purtroppo, i giornalisti sportivi che riescono a discernere tra un vero risultato ed una “bufala” sono pochi ed anche perché i dirigenti sportivi che dovrebbero tutelare gli interessi delle società sportive e degli Atleti, in alcune regioni d’Italia, sono impegnati in altri affari.

Millantare di aver vinto il Campionato del Mondo di Karate è un’offesa per lo Sport, per le istituzioni e per i veri Atleti: Luigi Busà (G.S. Carabinieri), Medaglia d’Oro alle Olimpiadi di Tokyo e due titoli di campione del mondo, Angelo Crescenzo (Esercito), campione del mondo, Luca Valdesi (Fiamme Gialle), tre titoli di campione del mondo, Stefano Maniscalco (Fiamme Gialle), due titoli di campione del mondo ed altri Atleti italiani che veramente hanno vinto il titolo di campione del mondo. Il primo italiano fu Giovanni Ricciardi a Madrid nel 1980 e l’ultimo titolo mondiale è stato vinto da un Atleta italiano nel 2018, ancora a Madrid, da Angelo Crescenzo".

CAMPIONI MONDIALI ASSOLUTI INDIVIDUALI KUMITE

1980 - Giovanni Ricciardi;

1988 - Gianluca Guazzaroni;

1994 - Davide Benetello;

2002 - Giuseppe Di Domenico;

2004 - Luigi Busà;

2006 - Stefano Maniscalco;

2008 - Stefano Maniscalco;

2010 - Greta Vitelli;

2012 - Luigi Busà:

2014 - Sara Cardin;

2018 – Angelo Crescenzo.

CAMPIONI MONDIALI ASSOLUTI INDIVIDUALI KATA

2004 - Luca Valdesi;

2006 - Luca Valdesi;

2006 . Sara Battaglia;

2008 - Luca Valdesi.

CAMPIONI MONDIALI ASSOLUTI A SQUADRE KATA

2004 - Luca Valdesi, Lucio Maurino, Vincenzo Figuccio;

2006 - Luca Valdesi, Lucio Maurino, Vincenzo Figuccio;

2010 - Luca Valdesi, Lucio Maurino, Vincenzo Figuccio.