La prima di 'Jova Beach Party' è uno spettacolo. Si avvicinano i due eventi in Calabria...

"Mamma mia ragazzi! Che botto è stato il primo Jova Beach Party, mamma mia", le parole di Jovanotti. Foto e video del primo concerto, in attesa dei 2 eventi in Calabria...

Uno spettacolo…in attesa della Calabria. Si è ufficialmente alzato il sipario del Jova Beach Party, l’attesissimo e innovativo tour nelle spiagge di Jovanotti. A Lignano Sabbiadoro la prima del tour, i due imperdibili appuntamenti in Calabria invece saranno il 7 agosto a Praia a mare e il 10 agosto a Roccella.

“Sto guardando un po’ di vostre foto e davvero non penso di aver mai visto una cosa del genere -le parole di Jovanotti-  Abbiamo iniziato insieme un viaggio vero dove ognuno che partecipa porta una parte di se e va via con un parte di tutti, e quando succede questo credetemi vuol dire che siamo in zona “figata massima”.

Ho chiesto a chi organizza le cose logistiche di migliorare già a Rimini le cose che non hanno funzionato (troppe file ai bagni e ai truckfood e cibo e drink esauriti troppo presto, distribuzione token e altre cose da sistemare).

La parte del recupero plastica (che verrà riciclata al 100%) e rifiuti invece ha funzionato grazie alle forze coinvolte e ai volontari ma soprattutto grazie a voi, a tutti quelli che davvero hanno visssuto lo spirito della festa nel modo in cui ci siamo detti da mesi.

Comunque che cosa pazzesca è #jovabeachparty , che esperienza estrema ci stiamo facendo! Che botta Lignano!
Questo viaggio finirà a fine agosto e ogni volta dobbiamo vincere la sfida di lasciare la spiaggia meglio di come l’abbiamo trovata. A Lignano l’abbiamo vinta insieme”, prosegue Jovanotti.

FESTA DELLA PARTECIPAZIONE

“Fino a ieri nessuno di noi sapeva davvero cosa sarebbe stato, perché non era mai successo prima.

Chiaro che in un evento con 50mila persone in una spiaggia non ti serviranno il drink al tavolino ma molti aspetti dell’organizzazione sono stati sottostimati e siamo già al lavoro per migliorarli.

Mi prendo le sacrosante lamentele visto che sono io a metterci la faccia e le giro ai responsabili, perché il lavoro da fare bene in questo caso è compito loro.

Io mi sono divertito da pazzi e alla fine sono quasi morto oppure forse rinato, e non vedo l’ora di veder nascere di nuovo la nostra città invisibile a Rimini”, conclude Jovanotti invitando tutti i fan alla prossima tappa. In attesa di vederlo in Calabria…

Guarda il video

#jovabeachparty 6 luglio 2019 Lignano Sabbiadoro #liniziosiunanuovaera

Gepostet von Lorenzo Jovanotti Cherubini am Montag, 8. Juli 2019
Seguici su telegramSeguici su telegram