Il MIUR accredita l’Accademia Pentakaris di Reggio Calabria nel sistema nazionale di istruzione e formazione

Ulteriore riconoscimento ministeriale di grande prestigio per tutto il mondo scolastico reggino e non solo

Ministero dell’istruzione di concerto con il ministero della cultura nei giorni scorsi hanno decretato di accreditare l’Accademia Pentakaris di Reggio Calabria, scuola di formazione artistica per lo sviluppo dei saperi creativi, a decorrere dall’anno scolastico 2021/2022, al sistema coordinato per la promozione dei” temi della creatività” nel sistema nazionale di istruzione e formazione.

In particolare la decisione è stata assunta per il Ministero dell’istruzione, dalla direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione; e per il Ministero della Cultura, dalla direzione generale educazione, ricerca e istituti culturali. L’accreditamento consente alla prestigiosa Accademia reggina, di diventare interlocutore principale delle scuole per progettare e attuare iniziative sui temi della creatività.

Viva soddisfazione è espressa dal consiglio direttivo della Pentakaris che consegue, un ulteriore riconoscimento ministeriale di grande prestigio per tutto il mondo scolastico reggino e non solo.

L’Accademia Pentakaris diretta dal Professor Martino Parisi è divenuta negli anni un vero polo culturale, punto di riferimento artistico di grande valore per i tanti giovani talenti che la frequentano. Il presidente dell’Associazione Pentakaris avvocato Rocco Parisi si dice “felice per questa nuova opportunità di crescita per il territorio e per tutto il settore della formazione in generale”.

Per Martino Parisi, “la Pentakaris mira sempre più ad implementare ed elevare l’offerta sul territorio metropolitano e regionale, offrendo ai giovani calabresi l’opportunità di fruire di servizi formativi di alta qualità; l’obiettivo è scoprire e formare vere professionalità che dal sud possano esportare qualità e competenze rilanciando l’aspetto culturale come strumento di lotta contro ogni forma di affrancamento alle “mafie” ed alle culture del pressappochismo proprio dei millantatori servitori dell’anticultura che alimentano l’illusione del successo per tanti giovani della nostra terra”.

“L’Accademia artistico-musicale Pentakaris - conclude Martino Parisi -, continua a conseguire importanti successi grazie all’incessante impegno di una compagine di professionisti ed artisti che credono fermamente nella cultura come strumento di cambiamento”.