La Myenergy sfiora l'impresa contro Molfetta! La prima giornata del Play In Gold va ai pugliesi

Partita equilibrata per i neroarancio, fino all'ultimo hanno la possibilità di vincere. Ancora sette gare per scalare la classifica della seconda fase

300x250px AISLA Corso

La Pallacanestro Viola ha affrontato fuori casa per la prima giornata della seconda fase della Serie B interregionale 2023/2024, la Virtus Molfetta. La squadra pugliese, prima classificata del girone G, ha imposto il gioco nei primi due quarti. La Pallacanestro Viola grazie alle triple di Binelli si è portata avanti all’uscita degli spogliatoi. Nell’ultimo quarto, molto equilibrio, la Viola si muove bene in fase offensiva, ma una tripla di Molfetta a pochi secondi dalla fine stordisce i neroarancio, che fino alla fine cercano invano di riagganciare i pugliesi.

PRIMO QUARTO

Ristobottega

La partita inizia con diversi tentativi di tiro da parte di entrambe le compagini. Aguzzoli guadagna la lunetta, fa uno su due ai liberi, risponde Molfetta. Cessel porta il punteggio sul 2 a 3. Ancora canestro dei pugliesi, Cigarini chiama Time Out. Aramburu da sotto segna e guada la lunetta, sbaglia il supplementare. Tyrtyshynk piazza la tripla del 6 a 6, risponde Formica sempre da tre. Ancora i pugliesi da sotto. Sirakov porta il punteggio sul 13 a 6. Molfetta con una penetrazione passa sul +9. Calisi guadagna la lunetta, fa uno su due. Tyrtyshynk a canestro per il -8 dei neroarancio. Tripla di Binelli, risponde Aramburu schiacciando a canestro (18-11). Calisi piazza la tripla del +10. Simonetti sul finale va a canestro, si conclude la prima frazione sul 21 a 13 per i padroni di casa.

SECONDO QUARTO

Giorgini inizia subito da tre, risponde Maksimovic (24-16). Gloria da due. Coach Carolillo chiama Time Out. Tripla di Tyrtyshynk, risponde Giorgini. Mavric guadagna la lunetta, fa due su due (29 – 21). Maksimovic piazza la tripla sul finire di un’azione confusa. Tripla di Formica. Maskmovic guadagna la lunetta, fa uno su due. Molfetta guadagna due liberi, Coach Cigarini chiama Time Out. Formica fa due su due. Aramburu dalla lunetta fa uno su due. Mavric da tre, risponde Paglia. Maksimovic dopo un’azione perfetta segna da tre (38 – 31). Stefanini dalla lunetta fa uno su due. Aramburu dalla lunetta fa zero su due. Tyrtyshynk guadagna due liberi, fa uno su due (39-32). A meno di un minuto Gloria guadagna la lunetta, fa uno su due. A fil di sirena Cessel realizza il 40 a 34, su questo punteggio si va all’intervallo lungo.


TERZO QUARTO

Binelli piazza la tripla del 40 a 37. Ancora Binelli per il 40 pari dopo solo un minuto di gioco della terza frazione. Due errori consecutivi di Molfetta. Maksimovic porta in vantaggio gli ospiti, risponde Gloria (42-42). Molto nervosismo sul parquet. Bravissimo Cessel da sotto per il +2 neroarancio. Simonetti per il +4 della Pallacanestro Viola a meno di cinque minuti dalla fine del terzo quarto. Paglia va a canestro per il -2 di Molfetta. Aguzzoli in penetrazione per il +4 degli ospiti. Time Out chiamato da Cigarini. Sirakov piazza una tripla, risponde Mavric da sotto. Molfetta segna, 49-50 il punteggio. Diversi tentativi di tiro a meno di un minuto per gli ospiti. Diversi errori per compagine. Possesso neroarancio a meno di 20 secondi, errore di Tyrtyshynk. Aramburu a fil di sirena porta avanti Molfetta, si va all’ultimo quarto sul 51 a 50.

ULTIMO QUARTO

Errore di Molfetta. Tyrtyshynk sbaglia un tentativo di tiro. Simonetti da sotto segna e guadagna la lunetta, trasforma. 51 a 53 il punteggio. Cigarini chiama la difesa zona e recupera una palla. Tyrtyshynk dalla lunetta, fa due su due. Diversi errori per compagine. Tyrtyshynk ruba palla ed in coast to costa porta il punteggio sul 51 a 57. Paglia da tre avvicina i padroni di casa. Aguzzoli guadagna la lunetta, fa due su due. Gloria dalla lunetta fa due su due 56-59. Calisi per il -1 dei pugliesi. Tyrtyshynk segna a 4 minuti dal termine (58-61). Aramburu per il -1 dei pugliesi. Paglia per il sorpasso di Molfetta. Tyrtyshynk in virtù del bonus guadagna la lunetta a 2:49 dal termine. L’atleta neroarancio fa uno su due, ma prende il rimbalzo, la Viola non realizza. 62 a 62 a 2:15 dal termine. Aramburu per il +2 di Molfetta. Aguzzoli a segno per il +1 della Viola. Sirakov da tre ad un minuto ed un secondo dal termine. La Viola è stordita sul 67 a 65, Time Out chiamato da Cigarini. A 29 secondi dal termine, il possesso è di Molfetta. Un altro Time Out chiamato dalla Viola, dopo la palla persa dei padroni di casa. Sul possesso neroarancio Tyrtyshynk sbaglia la tripla della vittoria. Formica subisce fallo, dalla lunetta fa due su due, Cigarini chiama Time Out. 69-65 il risultato finale a favore di Molfetta. Buona prestazione della Myenergy al PalaPoli che dovrà attendere il prossimo match per poter conquistare i primi due punti in classifica del Play In Gold.

Ristobottega

Il tabellino

Dai Optical Molfetta-Myenergy Reggio Calabria 69-65 (21-13,19-21,11-16,18-15)

Molfetta:Sandreika,Formica 10,Giorgini 6,Gloria 7,Calisi 6,Stefanini 3,Aramburu 15,Paglia 12,Annese,Plantamura,Mezzina,Sirakov 10.All Carolillo Ass Di Vittorio

Myenergy:Aguzzoli 8,Simonetti 7,Konteh,Maksimovic 9,Mavric 10,Cessel 6,Seck,Binelli 9,Tyrtyshnyk 16,Russo.All Cigarini Ass D’Agostino.

Arbitri Francesco Anselmi e Giulio Di Vittorio di Ruvo di Puglia.