Notre Dame De Paris a Reggio Calabria, ripartita la prevendita

Unica tappa in Calabria per il colossal dei record, per l'ultima volta con il cast originale

Dopo la conferenza stampa di presentazione dello scorso giovedì a Milano da parte dello stesso autore Riccardo Cocciante, presente insieme a tutto lo storico cast, è ripartita con entusiasmo anche in Calabria la prevendita dei biglietti per Notre Dame De Paris, il colossal dei record prodotto da David e Clemente Zard, una delle Opere Musicali più spettacolari e di maggior successo di sempre.

L’unica tappa calabrese del tour del ventennale dal debutto italiano è fissata al Palacalafiore di Reggio Calabria dal 26 al 28 maggio 2022, organizzata come le altre effettuate in passato dal promoter Ruggero Pegna. Sei gli spettacoli previsti: tre serali alle ore 21 per tutti e tre matinée scolastici alle ore 10 a prezzo ridottissimo.

La vendita dei biglietti è partita su www.ticketone.it e in tutti i punti autorizzati. Per informazioni e prenotazioni relative allo sconto-gruppi dei serali e agli spettacoli scolastici bisogna rivolgersi direttamente all’organizzazione: tel. 0968441888, mail [email protected]

“E’ l’ultima volta che questo fantastico spettacolo si presenta al pubblico con il suo cast originale, da Lola Ponce a Giò Di Tonno, Vittorio Matteucci e tutti gli altri straordinari protagonisti – afferma Ruggero Pegna – l’ultima opportunità assolutamente unica e imperdibile!

Saranno attivate tutte le misure di controllo e sicurezza, che al momento prevedono green pass e mascherina Ffp2 per chi ha età maggiore di anni 12, solo la mascherina per i ragazzi fino a 12 anni. Inoltre – prosegue Pegna – d’accordo con la produzione, saranno sostituiti tutti i voucher comprati per la data del marzo 2020 non effettuata causa lockdown, con modalità che saranno rese note a breve”.

Per questo nuovo, imponente tour nei principali palasport italiani, di nuovo insieme tutte le straordinarie firme internazionali e i protagonisti che hanno reso Notre Dame De Paris un evento cult e un caso dello spettacolo mondiale: musiche di Riccardo Cocciante, liriche di Luc Plamondon, per la versione italiana di Pasquale Panella, regia di Gilles Maheu, coreografie di Martino Müller, scenografie di Christian Rätz, costumi di Fred Sathal, luci di Alain Lortie, suono di Manu Guiot, arrangiamenti di Riccardo Cocciante, Jannick Top, Serge Perathoner.

Per l’ultima volta insieme tutto il cast originale: Lola Ponce (Esmeralda), Giò Di Tonno (Quasimodo), Vittorio Matteucci (Frollo), Leonardo Di Minno (Chopin), Matteo Setti (Gringoire), Graziano Galatone (Febo), Tania Tuccinardi (Fiordaliso), ospiti speciali per la prima volta dal 2002 anche Marco Guerzoni e Claudia D’Ottavi, Completano il ricchissimo cast 30 artisti tra ballerini, acrobati e breaker.

In vent’anni di musiche, danze, acrobazie ed emozioni, Notre Dame De Paris ha dominato la classifica dei titoli teatrali e superato le presenze dei più grandi live della musica rock e pop. L’opera, inoltre, è stata tradotta in 9 lingue diverse (francese, inglese, italiano, spagnolo, russo, coreano, fiammingo, polacco e kazako) e ha attraversato 20 Paesi con più di 5.400 spettacoli, capaci di stupire e far sognare 13 milioni di spettatori in tutto il mondo.

La capacità di raggiungere questi sorprendenti risultati risiede nell’intuizione primaria di David Zard, impresario e produttore visionario, che nel 2017 descrisse così lo spettacolo: “Dopo 15 anni Notre Dame de Paris continua a tenere la scena con un successo strepitoso, che non conosce paragoni. Il nostro paese non aveva mai visto così tanti spettatori e repliche per un musical prima. “Notre Dame de Paris” non solo ha detenuto ogni record di pubblico in Italia, ma ha rivoluzionato la scena dello spettacolo nel nostro paese.”