Offende la Santelli dopo notizia della morte. Si attiva il Ministero per approfondire il caso

"Evvai! Una mafiosa di meno!" il commento della docente

Una docente di un Liceo di Genova, a seguito della morte di Jole Santelli, ha postato sui social delle offese proprioa  lei dirette. Il Ministero dell'Istruzione ha comunicato di aver preso provvedimenti, attivando un approfondimento sul caso.

Il suo nome è Paola Castellaro, professoressa e attivista del Movimento 5 syelle. Su Facebook, la docente aveva scritto "Evvai! Una mafiosa di meno!" in un post poi rimosso dal suo profilo.

Il Liceo statale Sandro Pertini ha comunicato di aver "già avviato tutte le procedure disciplinari previste dalla normativa nei confronti della docente interessata".

"Sono pervenute a questa istituzione scolastica decine di telefonate e di e-mail di sdegno e di protesta nei confronti della docente, titolare di insegnamento presso questo liceo".