Pallacanestro Viola, coach Bolignano post Catanzaro: 'Sono soddisfatto della nostra prestazione, miglioreremo ulteriormente'

Il coach della Pallacanestro Viola commenta la vittoria, sottolineando la forza della difesa neroarancio che ha limitato l'attacco della Mastria Academy Catanzaro. Le informazioni su come rivedere il match in TV

Esordio vincente per la Pallacanestro Viola contro la Mastria Academy Catanzarotra le mura amiche del PalaCalafiore. Nel post partita l'head coach Domenico Bolignano ha risposto, a distanza, ai microfoni di CityNow Sport e delle altre testate sull'andamento del primo match stagionale del girone D2 del campionato di Serie B 2020/2021.

In che modo il covid ha limitato la preparazione al match?

Noi allenatori dobbiamo essere in grado di organizzare e programmare in base alle situazioni che si presentano. Non potevamo disputare delle amichevoli abbiamo giocato comunque in Supercoppa. I ragazzi avevano una voglia matta di scendere sul parquet, non avendo giocato per oltre un mese. Ha inciso "il giusto" la questione covid, puoi preparare la partita, poi magari il tampone positivo ti limita il roster, però dobbiamo essere bravi ad adattarci a questo momento storico.

Dispiace osservare il PalaCalafiore senza pubblico?

Abbiamo comunque i tifosi vicino, tramite social network, incontrandoli per strada, tramite messaggi personali, la vittoria contro Catanzaro ed ogni partita vinta che verrà la dedicheremo ai nostri tifosi, ribadisco continuano a seguirci, li sentiamo sempre con noi. Ci stiamo abituando a questa modalità però speriamo cambi tale situazione, sapremo che i tifosi ritorneranno al palazzo e saremo così ancora più contenti di avere il loro prezioso supporto.

L'andamento del match odierno?

Esordio in casa contro una diretta avversaria, avevamo bisogno di fare risultato, per quello che abbiamo fatto finora ci riteniamo molto soddisfatti.

Punti di forza e margini miglioramento della Pallacanestro Viola?

Alla prima partita c'è da aspettarsi quello che è accaduto, non abbiamo avuto grossi punti di riferimento, abbiamo disputato infatti una partita quasi a "ping pong", siamo riusciti a sprazzi a stringere le maglie in difesa che è una nostra arma a cui dobbiamo dare continuità. Non abbiamo avuto l'amichevole a disposizione prima del match. Sappiamo che dobbiamo aumentare la quantità dell'azione difensiva. Abbiamo margini di miglioramento nell'intensità del ritmo, in quanto squadra nuova, tra l'altro non avevamo il nostro playmaker titolare Fortunato Barrile però siamo riusciti a limitare a 58 punti l'attacco di Catanzaro, abbiamo iniziato bene e siamo sulla buona strada.

La partita su Video Touring canale 655 del digitale terrestre

Problemi tecnici hanno impedito ai tifosi di seguire in maniera degna domenica la diretta della partita tra Pallacanestro Viola e Mastria Catanzaro.

La società Pallacanestro Viola, Radio Touring 104 e Video Touring 655 si scusano con tutti i tifosi nonostante problemi non a loro addebitabili e invitano tutti i tifosi che volessero vedere la Viola, vittoriosa nella prima di campionato a sintonizzarsi sul canale 655 del digitale terrestre lunedì alle ore 22.30 per rivivere le emozioni del match contro i cugini catanzaresi.
Godiamoci quindi lo spettacolo dello sport più bello del mondo, lunedì ore 22.30 su Video Touring canale 655 del digitale terrestre.