Pallacanestro Viola travolta dalla Real Sebastiani Rieti in gara 2 al PalaSojourner

I neroarancio hanno subito la seconda sonora sconfitta contro i laziali

Molta differenza tra la Real Sebastiani Rieti e la Pallacanestro Viola, fin troppa. Ghersetti e compagni giocano benissimo e arriveranno a Reggio Calabria in vantaggio di 2 a 0. Un risultato, 91 a 49, che lascia poco spazio all'immaginazione, una squadra quella laziale destinata a proseguire ed andare fino in fondo nei playoff di Serie B 2021/2022, caratterizzati fino ad ora dallo strapotere degli altri gironi rispetto a quello dei neroarancio dove sta ben figurando Agrigento.

Sarà gara 3 decisiva per la compagine di coach Bolignano? Palla a due venerdì' 20 maggio alle ore 20:30 al PalaCalafiore, per dar significato ad una stagione cui comunque si sono raggiunte le più lusinghiere aspettative.

Il tabellino

Real Sebastiani Rieti - Pall. Viola Reggio Calabria 91-49 (16-12, 27-7, 20-18, 28-12)

Real Sebastiani Rieti: Klaudio Ndoja 19 (2/3, 5/7), Marco Contento 14 (3/7, 2/7), Mario jose Ghersetti 11 (4/7, 1/3), Federico Loschi 10 (2/5, 2/10), Nicolas manuel Stanic 9 (1/2, 2/3), Marco Maganza 8 (4/6, 0/0), Zdravko Okiljevic 7 (1/2, 1/2), Lorenzo Piccin 7 (2/5, 1/2), Alessandro Piazza 6 (3/3, 0/0), Omar Dieng 0 (0/0, 0/0), Roman Tchintcharauli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 5 / 6 - Rimbalzi: 36 13 + 23 (Marco Maganza 9) - Assist: 20 (Nicolas manuel Stanic 9)

Pall. Viola Reggio Calabria: Yande Fall 13 (5/10, 0/1), Federico Ingrosso 9 (1/2, 2/4), Franco Gaetano 9 (3/4, 0/1), Lazar Kekovic 7 (1/4, 1/2), Bruno giuseppe Duranti 5 (2/6, 0/2), Amar Balic 4 (2/7, 0/4), Samuele andrea Valente 2 (1/1, 0/0), Fortunato Barrile 0 (0/1, 0/1), Vittorio Lazzari 0 (0/1, 0/0), Alberto Besozzi 0 (0/1, 0/1)

Tiri liberi: 10 / 16 - Rimbalzi: 34 12 + 22 (Yande Fall 12) - Assist: 11 (Bruno giuseppe Duranti 7)