Perugia-Reggina: incrocio di ex in campo. Protagonisti due su quattro

Stasera al Curi partita di grande interesse tra due squadre in salute

Tra Perugia e Reggina, insieme a quelli che sono gli interessi legati all'importanza del risultato che ne verrà fuori, c'è anche la curiosità di vedere all'opera qualche ex. Veste la maglia amaranto Gianluca Di Chiara, oggi giudicato come uno tra i migliori esterni della categoria. La Reggina nell'estate del 2020 è riuscita ad ottenere un prestito biennale dal Perugia ed avrà un obbligo sul riscatto legato solamente ad una eventuale promozione.

Gli ex che vestono la maglia del Perugia

Con la maglia del Perugia, invece, sono tre gli ex amaranto. Tra questi c'è il difensore Gabriele Angella, per lui breve apparizione con la Reggina nel 2012 per soli sei mesi, 19 presenze 1 gol. Più significativa l'esperienza di Dimitrios Sounas, jolly di mister Toscano in quella squadra che stravinse il campionato di serie C con il centrocampista tra i grandi protagonisti. Un addio traumatico arrivato nella parte finale della scorsa sessione di calciomercato, quando il greco aveva invece avuto rassicurazioni circa la sua conferma. A Perugia ha conquistato la sua seconda promozione consecutiva.

L'ultimo è Andrea Bianchimano, 13 gol in due stagioni con la Reggina, un intermezzo al Catanzaro per poi passare proprio al Perugia. Anche lui come Sounas, ha vinto il campionato con gli umbri, mettendo a segno 6 reti.