Referendum Eutanasia, Cappato fa tappa a Reggio Calabria

Il tour referendario per rendere l’eutanasia legale passa da Reggio Calabria

Questa sera, mercoledì 28 luglio, Marco Cappato arriverà nella città di Reggio Calabria per proseguire il tour referendario per rendere l’eutanasia legale in questo nostro paese e per dare finalmente dignità alle persone che soffrono. A dare la notizia è Arcangelo Macedonio, Direzione nazionale Più Europa Comitato nazionale di Radicali Italiani.

Referendum Eutanasia a Reggio Calabria

"Noi di Più Europa saremo in riva allo stretto per accoglierlo e ringraziarlo per questa nostra lotta comune. Vorrei anche ringraziare il supporto e l’impegno dei tanti militanti in tutta la regione Calabria e il lavoro impeccabile del coordinatore Di Bella che sta ottenendo in regione un risulta importante, mai visto per la laicità di questa nostra terra.

Più Europa partecipa attivamente dal giorno del deposito e personalmente mi occupo da più di dieci anni assieme a Marco Cappato e in supporto alle sue e nostre lotte di questi temi di libertà, ogni anno più di 1000 persone si suicidano per scappare alle sofferenze atroci imposte dal nostro stato, ora è arrivato il momento di  riconoscere a loro e ai loro cari la dignità di scegliere, per essere liberi fino alla fine.

Colgo l’occasione per salutare l’impegno del sindaco di Reggio Calabria Falcomatà, il consigliere Cardia e tutti gli amministratori che in questa terra vogliono lavorare per dare un futuro di speranza ed europeo".