Reggina-Alessandria: ingresso allo stadio con Super Green Pass. Il dettaglio

Quanto previsto per gli spettatori non si applica ai soggetti di età inferiore ai dodici anni ed ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale

A partire dal 6/12/2021 anche in zona bianca è entrato in vigore il Super Green Pass, che sarà obbligatorio, fino al 15/1/2022, in tutto il territorio nazionale. Tale certificazione “rinforzata” viene concessa solo a vaccinati o guariti dal Covid 19.

In considerazione di ciò, tutti i tifosi o le persone che dovranno accedere all'impianto sportivo durante gli eventi della Reggina 1914, dovranno essere muniti di Super Green Pass, e non sarà più possibile accettare gli eventuali tamponi tramite i quali si ottiene il cosiddetto green pass temporaneo. 

Tale disposizione non verrà applicata ai soggetti che svolgono un’attività lavorativa presso l’impianto dove si svolge l’evento o la competizione, ai quali basterà la "certificazione verde Covid 19" in corso di validità.

Quanto previsto per gli spettatori non si applica, inoltre, ai soggetti di età inferiore ai dodici anni ed ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

Il green pass rafforzato si ottiene con:

  1. Avvenuta vaccinazione
  2. Avvenuta guarigione dal Covid 19
  3. Avvenuta guarigione dal Covid 19 dopo la somministrazione della prima dose del vaccino o al termine del ciclo vaccinale