Reggina, Baroni: 'In questa categoria non si possono commettere certi errori'

"Nel primo tempo ho visto tante cose positive. La fortuna non esiste nel calcio"

Marco Baroni immaginava un esordio diverso ed invece ancora al Granillo è arrivata l'ennesima sconfitta stagionale. La Reggina sprofonda al terzultimo posto e nulla lascia pensare che le cose possano andare in maniera diversa nel breve tempo.

Ci sono state cose buone ed altre meno

"Ho detto ai ragazzi di aver visto delle cose positive. Nel primo tempo fino a quando siamo rimasti corti abbiamo concesso pochissimo, poi ci concediamo delle ingenuità incredibili, anche se l'episodio del secondo gol non lo voglio commentare perchè può succedere. Non mi è piaciuto neppure il calo dopo il vantaggio, dobbiamo lavorare molto sul piano della gestione del risultato, senza frenesia. Non è facile commentare un risultato così, ma ho visto delle cose positive.

C'è un solo modo per venirne fuori, lavorare

Dobbiamo recuperare in fretta perchè adesso c'è subito una partita e speriamo di avere qualcuno degli infortunati. Non esiste la fortuna nel calcio come nella vita. L'espulsione? Bisogna essere lucidi in determinate situazioni, a me piace la grinta, ma bisogna capire che una entrata di quella natura ti guasta l'intera partita. Liotti aveva fatto una buona partita. Quando queste situazioni tendono a ripetersi l'unico sistema per venirne fuori è lavorare, ma certi errori in questa categoria non li dobbiamo commettere"