Reggina, Falcomatà: 'Con Moratti trattativa praticamente conclusa...'

"L'idea di Moratti era quella di ritornare prepotentemente nel mondo del calcio. Gli investimenti non sarebbero stati un problema."

Ulteriori ed importanti retroscena quelli svelati dal Sindaco Giuseppe Falcomatà nel corso della trasmissione Fuorigioco, condotta da Andrea Ripepi su RTV, in merito alla trattativa dello scorso dicembre che avrebbe visto Massimo Moratti ad un passo dall'acquisto della Reggina.

"Era una una trattativa -afferma il primo cittadino- concreta ed avviata verso la conclusione. Positivi sono stati gli incontri fatti a Milano e positivo è stato l'incontro molto riservato che si è svolto a Reggio Calabria. Moratti ha voluto vedere le strutture. C'era bisogno di altro tempo però per concludere il tutto, si sarebbe ultimato il tutto con il nuovo anno (inizio 2019 ndr). La Reggina però non sarebbe arrivata al termine del 2018 e cosi l'offerta del Presidente Gallo che ha consentito di evitare altri problemi è stata giudicata la migliore in quel momento."

"L'idea della famiglia Moratti era quella di ritornare prepotentemente e quindi in modo importante nel mondo del calcio. Gli investimenti non sarebbero stati un problema."

Il presidente Moratti mi disse -conclude Falcomatà- "Io ho un ricordo bellissimo di Reggio per come l'Inter è stata accolta nel primo anno di Serie A degli amaranto con una manifestazione nel salone del Miramare come fossimo un personaggio di grande rilievo."

Foto: Inter.it

Seguici su telegramSeguici su telegram