Reggio, a Palazzo San Giorgio la presentazione di 'L'arte in cucina: gli artisti incontrano gli chef'

Il progetto dell'artista toscano Domenico Monteforte: "Arte capace di avvicinare e far dialogare le eccellenze del territorio nazionale"

Di seguito il comunicato stampa dell’Amministrazione comunale di Reggio Calabria

Dopo la presentazione ufficiale tenutasi a Firenze il 28 ottobre scorso e dopo le tappe di Montecatini e Milano, la settima edizione del prestigioso volume “L’arte in cucina – Gli artisti incontrano gli chef”, editoriale Giorgio Mondadori, arriva a Reggio Calabria.

Ristobottega

Il progetto ideato dall’artista toscano Domenico Monteforte, da anni si impone tra le pubblicazione del settore con una formula vincente: avvicinare il mondo degli artisti a quello degli chef creando così un libro unico capace di raccontare storie, offrire visioni e dare la possibilità di realizzare le ricette proposte.

Dichiara Monteforte:

“La settima edizione è ricchissima di nomi prestigiosi tra cui la presenza della Pasticceria Marchese (gruppo Prada) che nel 2024 festeggerà i 200 anni di attività, quella dello chef Alessandro Borghese e dell’attore e produttore di vini Gianmarco Tognazzi. L’incontro con la curatrice e giornalista Elmar Elisabetta Marcianò ha poi dato vita ad una particolare presenza di eccellenze reggine. Da qui l’idea di pensare un focus sulla vostra splendida città. La presentazione del volume sarà un momento di condivisione e forte sinergia a testimonianza di come l’arte sia capace di avvicinare e far dialogare le eccellenze del territorio nazionale”.

Ristobottega

La presentazione del libro, promossa dall’associazione culturale Liberarchè in collaborazione con il comune di Reggio Calabria si terrà mercoledì 13 dicembre presso la Sala dei Lampadari “Italo Falcomatà” alle 17.30 alla presenza di tutti i protagonisti.

Interverrà in rappresentanza dell’Amministrazione comunale l’Assessora alla Cultura Irene Calabrò, l’artista Domenico Monteforte e la curatrice e giornalista Elmar Elisabetta Marcianò.

Di seguito la locandina dell’evento.

Arte In Cucina