Top Club il cuore della movida reggina. Sasha Sorgonà: "Sarà un 2024 ricco di eventi"

Evidente la soddisfazione del direttore creativo Sorgonà per come è riuscito in pochi anni a trasformare un locale storico in una location di rinnovata tendenza

Top Club il cuore della movida reggina. Centinaia le presenze (non solo da Reggio e provincia ma anche dalla Sicilia) ogni settimana nei party del venerdi e del sabato.

Noche latina il Venerdì con la scuola di ballo “Passione Latina” è un appuntamento fisso ormai diventato tradizione: Top Club ogni settimana diventa cosi la ‘capitale’ dei ritmi latini, grazie alla musica caraibica che permette ai presenti di scatenarsi nelle danze.

Ristobottega

Il sabato Top Club invece diventa la casa della musica Techno (in collaborazione con il gruppo Sinapsi) con musica ricercata e djs proveniente dal panorama underground più interessante da tutta Italia ed Europa, al contempo il locale reggino organizza anche eventi con dj locali e musica commerciale.

L’importanza del Top Club nel panorama della movida calabrese è testimoniata dall’aver ospitato artisti di calibro nazionale quali Geolier e Shiva, rapper tra i più seguiti in Italia, in eventi che hanno fatto registrare la presenza di migliaia di giovani, nel massimo comfort e la totale sicurezza, nel pieno rispetto delle regole.

Sasha Sorgona
Sasha Sorgona

Evidente la soddisfazione di Sasha Sorgonà, Direttore creativo del “Top Club”, per come è riuscito in pochi anni a trasformare un locale storico in una location di rinnovata tendenza. Con un approccio fresco e innovativo, il Top Club è diventato un luogo dove la musica, l’arte e le culture si fondono, creando serate indimenticabili ed fulcro della nightlife regionale.

300x250px AISLA Corso

La visione di Sorgonà non si ferma qui: l’imprenditore reggino oltre che nella gestione degli eventi al Top Club infatti, è da anni impegnato con il progetto “Spinoza-La fabbrica del futuro”, un laboratorio di idee e progetti utili per la promozione e lo sviluppo del territorio reggino.

“Abbiamo dei piani di espansione per “Spinoza” e il “Top Club”, miriamo a raggiungere orizzonti sempre più ampi. Per la community “Spinoza”, l’obiettivo è quello di espandersi a livello regionale, coinvolgendo più giovani e ampliando il campo d’azione del progetto.

Per il “Top Club” invece, l’aspirazione è quella di continuare ad essere un punto di riferimento nell’intrattenimento, introducendo costantemente elementi innovativi e collaborando con artisti di fama internazionale”, conclude Sorgonà.

E’ un successo che parte da lontano, e che è progredito nel corso degli ultimi anni. Tante le novità che il Top Club ha in serbo per il futuro, grazie anche al restyling del locale che lo rende (oltre che per tutti i party musicali) location ideale anche per festeggiare i propri eventi privati come compleanni e ricevimenti.

300x250px AISLA Corso