"Aiga veste rosa", l'iniziativa dei giovani avvocati reggini

“AIGA veste rosa”, una giornata dedicata ad una campagna di sensibilizzazione verso la prevenzione dei tumori, che la sezione di Reggio Calabria avrà l’onore di ospitare

AIGA veste rosa” è questo il titolo scelto dall’Associazione Nazionale Giovani Avvocati, per la giornata dedicata ad una campagna di sensibilizzazione verso la prevenzione dei tumori, che la sezione AIGA di Reggio Calabria avrà l’onore di ospitare.

QUANDO

L’incontro formativo si terrà il prossimo 4 ottobre dalle ore 15:00 alle 18:15 a Reggio Calabria presso la sala Giuditta Levato del Consiglio Regionale della Calabria.

PRIMA FASE

L’iniziativa prevede una prima fase dedicata al ricordo di Luana Antelmi (un giovane avvocato trevigiano purtroppo recentemente scomparso) a cura dell’Avv. Anna Vanzo del Foro di Treviso. I lavori proseguiranno con l’introduzione curata dall’Avv. Davide Barberi – Presidente AIGA Reggio Calabria, ed i saluti di rito delle istituzioni presenti.

SECONDA FASE

La seconda fase dell’incontro, moderata dall’Avv. Caterina Giuliano della Giunta nazionale AIGA, prevede il modulo medico sul percorso dello screening cervicale dal titolo “L’importanza della prevenzione primaria” a cura del Dott. Filippo Genovesi, ed una seconda parte dal titolo “Il Cancro al seno: prevenzione e cure” curato dalla Dott.ssa Maria Giovanna Fava.

TERZA FASE

Successivamente si passerà alla terza ed ultima fase, con oggetto il modulo legale attraverso l’analisi delle seguenti tematiche: Il legittimo impedimento a cura dell’Avv. Giuseppe Mazzetti segretario del CPO del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria; La tutela assistenziale di cassa forense a cura dell’Avv. Danilo Sarra del foro di Reggio Calabria; Il ruolo della donna nell’avvocatura a cura dell’Avv. Giovanna Suriano.

Le conclusioni saranno affidate all’Avv. Andrea Parisi, coordinatore regionale AIGA. Proseguono dunque le iniziative sul territorio da parte dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati che attraverso quest’ultimo appuntamento intendono, per come si legge in una nota diramata a mezzo stampa, promuovere la cultura della prevenzione, unendola ad un appuntamento dedicato al ricordo ed alla commemorazione, perché non si disperda la memoria e per affermare, al di là dell’aspetto squisitamente professionale, l’importante ruolo sociale di una figura sempre in prima linea com’è quella dell’avvocato.

Seguici su telegramSeguici su telegram