Rime e passione. Il rapper reggino Steve j: "Ho la musica dentro dalla nascita"

Il rapper reggino Steve j – al secolo Roberto Macrì – illustra il suo percorso musicale ed artistico ai microfoni di CityNow

Classe 1998, Steve j (conosciuto anche come Devasto) attualmente risiede a Scilla e vanta importanti collaborazioni nel panorama locale dell’hip hop – con artisti del calibro di Verve e Winston Smith – e un ottimo flow.

Le sue qualità gli hanno permesso, in poco tempo, di farsi strada e aprire eventi come il live di Madman.

Il rapper reggino Steve j – al secolo Roberto Macrì – illustra il suo percorso musicale ed artistico ai microfoni di CityNow.

Come mai lo pseudonimo Steve j? 

Steve j è perché quando a 13 anni sono arrivato a Scilla il primo gruppetto che mi ha accolto erano i cosiddetti “marinai della perla nera” (sui quali ho scritto una canzone – Perla Nera, disponibile su YouTube, ndr.), una specie di baby gang buona; ognuno di loro aveva un soprannome, così me ne è stato assegnato uno anche a me: Steve j (con la i lunga minuscola, precisiamolo eh). Un altro nome in arte è quello di “Devasto”, ma servirebbe un’altra intervista per spiegarlo!

Qual è stato il fattore ispiratore che ti ha avvicinato al rap?

L’ispirazione è la mia passione per il rap, o meglio, per la musica, che mi porto dentro da quando sono nato; infatti mi ricordo che a tre anni mia madre mi ha insegnato a disegnare una chiave di violino.

 Quali artisti hanno segnato il tuo percorso musicale?

Potrei dire Eminem, perché lo ascoltavo già prima di scoprire il rap; ma non ne sono sicuro. Sono cresciuto persino con il rock – che ascolto tutt’ora – ma gli artisti che mi stanno stimolando tutt’ora a fare quello che faccio adesso sono Gemitaiz e Madman.

Con la tua musica che messaggio intendi trasmettere? Qual è il fine che vorresti perseguire?

Ancora non ho un messaggio particolare da trasmettere. Voglio solo esprimere me stesso e accumulare quel pubblico che si rispecchia nei miei testi; così da avere solo gente vera che si sente a suo agio quando mette gli auricolari e ascolta la mia musica. Non lo sto facendo per moda o per soldi, ma per passione e perché mi fa stare bene. Non saprei dire se riuscirei a starci senza in futuro; ma, per adesso, non voglio farmi false aspettative.

È possibile seguire Steve j su Instagram (nickname: stevej04) o su YouTube (nome canale: Steve j Official) e il suo Brano 4Get (featuring Name e prodotto da E-Man) è disponibile su Spotify.

Inoltre, è possibile scaricare il suo mixtape “Alter Ego” in versione deluxe, prossimamente disponibile su Spotify.

Guarda il video

Seguici su telegramSeguici su telegram