Spal-Reggina: la scelta sulla formazione iniziale ed i dubbi di mister Baroni in diversi reparti

Ultime ore a disposizione del tecnico, per la scelta sull'undici iniziale

Ci avviciniamo al giorno di Spal-Reggina. Più tardi avremo conferma riguardo il recupero totale di diversi calciatori e questo consentirà al tecnico Baroni di poter operare con assoluta serenità le scelte, almeno quelle iniziali, e di conseguenza anche maggiori possibilità nell'operare eventuali cambi in corso d'opera.

Ampia scelta per mister Baroni

Nessun dubbio sulla titolarità della porta con Nicolas sempre più certezza di un reparto che con il trascorrere delle settimane si è decisamente consolidato. Sulla corsia di destra Lakicevic è tornato totalmente a disposizione e si gioca le sue chance in ballottaggio con Delprato e sempre in difesa, con Cionek inamovibile, una sola maglia per Loiacono e Stavropoulos, mentre a sinistra confermato Di Chiara. Anche in mezzo al campo Crisetig e Crimi vanno verso la conferma, l'altro dubbio riguarda gli esterni d'attacco. Imbarazzo totale della scelta, con tanti uomini a disposizione ed un intoccabile, Folorunsho. Per le corsie ci sono i vari Edera, Micovschi, Rivas, Menez ed ora anche Bellomo. Se in completo recupero, punta centrale Montalto.