Tripodi: 'Governo tuteli salute di calabresi e forze dell’Ordine'

I cittadini al pari delle altre regioni hanno il diritto alla salute

"Nell’ambito della risoluzione presentata dalla Maggioranza in Commissione difesa, sul protocollo sanitario Covid 19, ho fatto presente al Governo rappresentato dal Sottosegretario Giulio Calvisi, che è doveroso oltre che opportuno mettere in campo tutti gli strumenti necessari a tutela dei calabresi e degli uomini e donne delle nostre forze dell’ordine, che nei recenti sbarchi di Roccella Jonica in ben 25 sono finiti in quarantena. I miei concittadini al pari delle altre regioni che non occupano una posizione geografica meno sensibile hanno il diritto alla salute così come chi opera per la loro sicurezza. E’ compito del governo impegnare ogni mezzo a disposizione per evitare che tali fatti si ripetano."

Lo dichiara Maria Tripodi, capogruppo di FI in commissione difesa a Montecitorio e Vice Coordinatore Regionale FI Calabria.