Reggio, Parco Cacozza. Falcomatà: 'Speriamo sia ultima apertura'

"Speriamo sia l'ultima apertura. Sul parco "Federica Cacozza" ci stiamo lavorando fin dal nostro insediamento, sono molti gli atti vandalici perpetuati nei confronti di questa struttura e quindi contro il quartiere, che ne hanno determinato la chiusura e l'inagibilità. Grazie ai Patti per il Sud abbiamo ridato gli elementi al parco, il playground, le bocce, il percorso ginnico. Ci sarà l'impianto di videosorveglianza di ultima generazione. Questo parco ha già una sua gestione, consegneremo le chiavi all'associazione che custodirà e preserverà l'area. Mi sento di ringraziare la ditta Danisi che ha lavorato con dedizione e professionalità, oltre ad AVR e Castore che hanno contribuito allo smaltimento del materiale di risulta che c'è stato."

Sono le parole del primo cittadino di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ai microfoni di CityNow, durante la riapertura di un centro colpito numerose volte da atti vandalici di ogni tipo.