Zamundo verso l'epilogo: ecco l'ultimo concerto del festival targato Zio Fedele

Cinque concerti per conoscere la musica internazionale, cinque appuntamenti per farvi innamorare. Il festival di Zio Fedele giunge alla 'tappa finale' del suo cammino

Cinque concerti per conoscere la musica internazionale, cinque appuntamenti per farvi innamorare.

Lo Zamundo Festival 2019 giunge alla 'tappa finale' del suo cammino. Un percorso tortuoso alla scoperta di diversi generi musicali, ma anche differenti etnie, quelle stesse che compongono la famiglia Zaminga, così come la comunità reggina.

Parlare di multietnia non è più l'eccezione, ma sembra finalmente esser diventata la regola. Una regola che Zio Fedele si è impegnato a promuovere sin dalla sua apertura. Ed è con lo stesso spirito di amore che il bistrot di Via Zaleuco presenta l'ultimo appuntamento della seconda edizione del suo festival.

QUANDO

L'appuntamento con Zamundo è fissato per mercoledì 21 agosto insieme a Cristina Russo ed Alex Perdido.

Le atmosfere sonore create da Cristina con la sua “calda” voce soul  rapiscono fin dal primo ascolto, un mix tra Amy Winehouse o Macy Gray. Il suo sound, definito neo soul, amalgama ed unisce due stili: la base più autentica del mitico black soul americano insieme al blue eyed soul,all’urban fusion e al new reggae.

LE CENE DELLO ZIO

Gli eventi del bistrot di via Zaleuco sono accompagnati dalle prelibatezze dello zio. Tra gustosissimi panini di mare (10 diverse tipologie), coppo di pesce, tagliate di carne, hamburger, pizze stirate e gustosi fritti, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Le cene di Zio Fedele sono, inoltre, accompagnate da innumerevoli cocktail, preparati a regola d’arte, e gustosissimi dessert.

Perché Zio Fedele non è un bar, non è un ristorante, non è un pub, ma un’emozione.
#ziofedelefamilybistrot #ziofedele#ilmodogiustodistareinsieme

INFO & PRENOTAZIONI

339.3149207

Seguici su telegramSeguici su telegram