A Reggio l'inaugurazione della Cooperativa Intrecci

Madrina d’eccezione sarà la Ministra delle Pari Opportunità e della Famiglia Elena Bonetti

Il 15 settembre 2021 verrà inaugurata la Cooperativa Intrecci, l'impresa che nasce dal progetto di mediazione penale e avviamento professionale promosso da Ismed, il Tribunale per i Minorenni e la Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, l'Università Mediterranea e la Camera Minorile.

La manifestazione conclusiva del progetto, che ha come madrina d’eccezione la Ministra delle Pari Opportunità e della Famiglia Prof.ssa Elena Bonetti, è l’occasione per tagliare il nastro della sede di Intrecci, ma anche per riflettere sul valore delle pari opportunità negli ambienti di marginalità e per promuovere l’emancipazione delle donne e del Sud più in generale.

Giustizia riparativa, mediazione, gestione del conflitto, condizioni di pari opportunità e accesso al mondo dell'istruzione e del lavoro per tutti i minori, sono il fulcro del progetto lungo un anno che ha aiutato i ragazzi - ed anche i professionisti a vario titolo coinvolti - a confrontarsi con una nuova idea di conflitto e ha confermato l'idea degli Enti organizzatori che solo mediante la professionalizzazione dei giovani è possibile consentire loro di riprendere in mano la propria vita e progettare un futuro con nuove prospettive.

Il programma

Ore 16:00 Inaugurazione della Cooperativa Intrecci.
Centro Diocesano Azione Cattolica - Via Del Torrione 101

Ore 19:00 In dialogo su DONNE, MINORI E PARI OPPORTUNITA' con la Ministra Elena Bonetti e il Procuratore Roberto Di Palma.

L'incontro con i docenti aperto ai professionisti della mediazione e della giustizia minorile presso i locali del DiGiES.
Residenza "Università Mediterranea" - Via Roma 6

La partecipazione è gratuita.

È necessaria la prenotazione a [email protected] I posti sono limitati.