A rischio la Gallico-Gambarie, Davi: 'Cosa ne pensano i candidati alla regione?'

"Cosa dicono Santelli, Callipo, Tansi e Ajello? Questa è una provincia umiliata e dimenticata"

"Come avevamo già osservato  in passato la Gallico Gambarie rischia di essere una delle ennesime incompiute della Calabria".

Ad affermarlo è Klaus Davi, massmediologo e consigliere comunale di San Luca.

"Un potenziale flop, nonostante le rassicurazioni frettolose anche di qualche importante politico nei mesi scorsi. Leggiamo sui giornali di questa mattina la seria probabilità che i lavori si fermino per sempre. Gli operai non percepiscono gli stipendi da mesi. Ancora una volta si colpiscono la Calabria, Reggio e inevitabilmente  anche il territorio che io rappresento, la Locride".

Davi interviene interpellando i candidati alla presidenza della Regione Calabria:

"Cosa dicono Santelli, Callipo, Tansi e Ajello? L’aeroporto è quasi chiuso, il Comune in bancarotta, i rifiuti sono  ovunque , i cantieri non avanzano…. Quali sono le proposte? Questa è una provincia umiliata e dimenticata. Ribadisco comunque la mia vicinanza alle lavoratrici e ai lavoratori  e ai sindacati Filca Cisl Rc e Febeal Uil Rc e non escludo clamorose iniziative in comune". 

Seguici su telegramSeguici su telegram